• Google+
  • Commenta
31 marzo 2015

Casatiello napoletano salato e dolce: ricetta tradizionale-ingredienti

Ricette di Pasqua da scaricare

Ricetta del Casatiello napoletano salato o dolce e nelle possibili varianti: la ricetta tradizionale e quella moderna facile e veloce anche senza Bimby, ingredienti e dosi

Ricetta casatiello napoletano

Ricetta casatiello napoletano

Condividi con la redazione le tue ricette di Pasqua e Pasquetta 2015, fai conoscere agli amici sulla Fan Page cosa cucinare per le vacanze pasquali

A Napoli la Pasqua si festeggia con una bella fetta di Casatiello salato.

Questa specialità della tradizione partenopea ha letteralmente conquistato tutta l’Italia grazie al suo sapore unico, capace di conquistare adulti e bambini già dal primo assaggio.

Il casatiello napoletano salato è perfetto per il pranzo di Pasqua, oppure può essere preparato per essere diviso nel pranzo a sacco della Pasquetta.

Ma anche il Casatiello dolce è molto apprezzato: perfetto per concludere il menù di Pasqua, può essere anche una bellissima idea regalo per la suocera, la mamma o per amici e parenti che sicuramente si innamoreranno di questo dolce pasquale leggero e molto saporito.

Ricette casatiello napoletano, le varianti dolce e salato

La ricetta del Casatiello rustico napoletano conosce numerose varianti: dal casatiello di Antonino Esposito, Benedetta Parodi e di Gino Sorbillo a La Prova del Cuoco, in televisione questo piatto piuttosto abbondante è stato proposto in versione light, per un casatiello salato senza strutto, oppure senza cicoli napoletani.

Oggi vi proponiamo la ricetta casatiello napoletano salato originale, preparata a Detto Fatto nella puntata del 27 Marzo 2015 da Ciccio Pizza, simpatico pizzaiolo napoletano.

Inoltre vediamo anche la ricetta del casatiello dolce, delizioso dolce di Pasqua che premia la pazienza di chi lo preparerà con il suo sapore unico e l’aspetto delizioso!

Ricetta Casatiello Salato: da Detto Fatto, gli ingredienti e la preparazione secondo Ciccio Pizza

Per chi non ha mai cucinato il casatiello salato, consigliamo di seguire la ricetta originale di un vero pizzaiolo napoletano: Ciccio Pizza che a Detto Fatto ha conquistato il pubblico con il suo rustico napoletano per Pasqua.

Ingredienti Casatiello Salato Napoletano:

  • 600 g di farina 00
  • 330 ml di acqua
  • 12 g di lievito di birra
  • 5 uova
  • 100 g di provolone dolce
  • 100 g di provolone piccante
  • 300 g di cicoli napoletani freschi
  • 300 g di salame napoletano
  • 200 g di pecorino romano
  • 160 g di strutto
  • un pizzico di sale
  • pepe q.b

Creare una fontana di farina con un buco all’interno e miscelare nel buco l’acqua con il lievito: piano piano portare la farina del mezzo fino a formare una pallina e aggiungere lo strutto e continuare ad impastare.

Aggiungere sale e pepe, strappando l’impasto con le mani per agevolare l’assorbimento dello strutto nell’impasto e ritagliare dall’impasto della pasta e creare delle crocette che ci serviranno dopo.

Tagliare il salame, i cicoli e i formaggi a dadini e aggiungerli all’impasto. Ungere la teglia con lo strutto e formare un impasto unico formando un serpentone, dopodiché girarlo su se stesso riponendolo nella teglia.

Aggiungere le uova crude (con il guscio e dopo averle disinfettate) disposte a croce e ricoprire le uova con le crocette di pasta.

Lasciare riposare per 8 ore o fino al raggiungimento del doppio della massa. Cuocere a 180° per circa un 40-50 minuti controllando sempre come procede la cottura del rustico di pasqua salato.

Ricetta Casatiello Dolce Napoletano: torta di Pasqua perfetta per bambini ed adulti

Il Casatiello dolce è perfetto come dolce di Pasqua: infatti essendo piuttosto leggero e privo di creme è perfetto per i bambini che esagerano con le uova di cioccolato, ma anche per gli adulti che con il menù pasquale si lasciano sempre un po’ andare!

Ecco la ricetta casatiello dolce con gli ingredienti e la sua preparazione:

  • 500 gr di farina
  • 30 gr di lievito di birra
  • 4 uova
  • 250 gr zucchero
  • 150 gr di burro
  • 1 arancia
  • 1 bicchierino di Strega
  • 2 albumi
  • zucchero a velo
  • limone
  • zuccherini colorati
Consigli degli chef

Consigli degli chef

Per la ricetta della torta di pasqua dolce, iniziate mettendo in un bicchiere il lievito e scioglietelo usando dell’acqua tiepida. Mettete in una planetaria grande la farina setacciata e disposta a fontana, versate al centro l’acqua con il lievito. Impastate bene e aggiungete le uova e lo zucchero e lavorate l’impasto fino a quando non diventa liscio e omogeneo.

Lasciate quindi lievitare l’impasto almeno 6 ore: coprite la planetaria con un panno umido e lasciate lievitare nel forno spento. Dopo la lievitazione di questo dolce Domenica delle Palme, lasciate ammorbidire bene il burro, e poi incorporatelo all’impasto col succo di arancia lavorate l’impasto come prima fino a quando diventa liscio ed omogeneo. Fate lievitare per altre 12 ore!

Finita la lievitazione, imburrate il fondo di una teglia dai bordi alti e mettetevi l’impasto: infornate a 180° per circa 50 minuti. Mentre la vostra torta di pasqua si raffredda, preparate la glassa per ricoprirlo: montate gli albumi con lo zucchero a velo e, quando si sarà raffreddato, versatevelo sopra. Concludete guarnendo la superficie del dolce con degli zuccherini colorati!


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy