• Google+
  • Commenta
9 marzo 2015

Coppa Aurea 2015: Gara di matematica a Squadre a Units

Università degli Studi di Trieste – Coppa Aurea 2015 – Gara di matematica a Squadre. Conclusa con successo e con un record di partecipanti l’XI Coppa Aurea

La squadra “I massimi esponenti della potenza” del liceo Scientifico “G. Berto” di Mogliano Veneto (TV) ha vinto l’XI edizione della gara di matematica a squadre Coppa Aurea 2015, svoltasi il 6 marzo presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Trieste, contemporaneamente alle altre gare che si sono svolte in tutta Italia.

La manifestazione Coppa Aurea è stata organizzata dal Dipartimento di Matematica e Geoscienze, con la collaborazione della referente distrettuale per Trieste per le Olimpiadi della Matematica, prof. Amalia Abbate.

Coppa Aurea 2015 record di partecipazione

La gara Coppa Aurea ha battuto ogni precedente record di partecipazione, con la presenza di 203 ragazzi riuniti in 29 squadre, provenienti da Istituti Superiori delle province di Trieste, Gorizia, Pordenone, Treviso e dalla Croazia.

Medaglie d’argento a “I cereali integrali” del Liceo G. Marconi di Conegliano (TV) e medaglie di bronzo a “I Nastri di Moebius” dell’ISIS Alighieri di Gorizia. Alla fase nazionale, che si svolgerà a Cesenatico nei giorni 8 e 9 maggio, accederanno le prime sei scuole classificate, quindi anche i quarti classificati “E.R.Hospital” del Liceo Oberdan di Trieste, i quinti classificati “I sette del leone” del Liceo da Vinci di Treviso e i sesti classificati “Pi greco il vendicatore” del Liceo Galilei di Trieste.

Numerose le scuole triestine che si sono cimentate nella competizione: i licei scientifici Oberdan, Galilei e Preseren, gli istituti tecnici Volta e Deledda-Fabiani e l’ISIS Carducci-Alighieri.

Le squadre di ogni istituto, composte ciascuna da sette studenti, dovevano cimentarsi, nel tempo limite di due ore, nella risoluzione di 24 quesiti preparati dagli organizzatori nazionali dell’Università di Genova. Ogni squadra aveva un capitano, al quale competeva la distribuzione dei compiti, e un “consegnatore”, che doveva recapitare il più velocemente possibile la soluzione al tavolo della giuria. Un mix di conoscenze, abilità, strategia e velocità era dunque determinante per ottenere il successo. Il meccanismo della gara, con punteggi che aumentavano col passare del tempo finché tre squadre non fornivano la risposta esatta, penalizzazioni per le risposte errate e la presenza del problema Jolly, ha reso la gara avvincente e fruibile anche dal pubblico, che ha potuto seguire la competizione grazie agli schermi su cui apparivano in tempo reale i punteggi delle 29 squadre e il quadro della situazione riguardo ai quesiti risolti. La gara è stata molto emozionante e ha visto tutti i partecipanti impegnarsi con entusiasmo nella risoluzione dei problemi. La Coppa Aurea sarà rimessa in palio alla prossima edizione e diventerà di possesso definitivo dell’Istituto che riuscirà a vincerla tre volte.

L’iniziativa Coppa Aurea ha ottenuto il patrocinio della Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia, del Comune di Trieste, della Provincia di Trieste e dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli-Venezia Giulia. Hanno contribuito finanziariamente ICTP, SISSA e il Corso di Studi in Matematica dell’ateneo triestino, hanno contribuito con la fornitura di libri e pubblicazioni e con biglietti omaggio i Civici musei scientifici di Trieste e il museo dell’Antartide.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy