• Google+
  • Commenta
29 aprile 2015

Ranking Università, Bicocca cresce nella classifica Qs

Ranking Università
Ranking Università

Ranking Università

Nel Ranking Università, Bicocca si piazza tra le migliori 200 al mondo per Fisica e Medicina nel QS World University Rankings by Subject

A livello nazionale buoni piazzamenti per Psicologia e Scienze marine e della terra.

Le aree disciplinari di Fisica e Medicina dell’Università di Milano-Bicocca rientrano tra le prime 200 al mondo secondo la QS World University Rankings by Subject.

La classifica, alla quarta edizione del Ranking, analizza cinque aree tematiche di oltre tremila università e 689 istituzioni scientifiche a livello internazionale.

Nel dettaglio, l’area disciplinare di Fisica ha raggiunto uno score totale di 67.7 e Medicina di 64.3.

La classifica Ranking Università degli Studi di Milano – Bicocca è stata stilata tenendo conto di quattro indicatori: Academic Reputation (la valutazione sulla qualità dell’istituzione da parte della comunità scientifica internazionale), Employer Reputation (la valutazione sulla qualità dei laureati da parte dei responsabili delle risorse umane delle imprese internazionali), Citations per Paper (la rilevanza dell’attività di ricerca, misurata dal numero di citazioni), H-Index (la misura della produttività scientifica e dell’impatto della ricerca attraverso l’H- Index).

Il rating di Fisica per ogni indicatore:

  • Academic reputation 56.8
  • Employer reputation 60.8
  • Citations per Paper 90.1
  • H-Index 73.9

Il rating di Medicina per ogni indicatore:

  • Academic reputation 50.2
  • Employer reputation 60.7
  • Citations per Paper 87.2
  • H-Index 65.3

Tra i risultati migliori delle discipline dell’Università di Milano-Bicocca a livello nazionale si segnalano Geografia che si piazza terza con uno score di 55.6, Psicologia quinta con uno score di 60.9 e Scienze marine e della terra che è sesta con uno score di 59.9.

Il prorettore sul ranking Università Bicocca del QS World University Rankings

«Questi risultati – dice Andrea Biondi, prorettore all’internazionalizzazione dell’Università di Milano-Bicocca – confermano l’impegno della nostra università nei settori della ricerca e della formazione, nell’internazionalizzazione, nei rapporti con il mondo del lavoro, negli investimenti in infrastrutture e attrezzature. Il nostro Ateneo ha inoltre rafforzato il suo posizionamento all’estero, grazie ad accordi con aziende e università in tutto il mondo. Un’ulteriore garanzia per i nostri studenti che, dopo il percorso di studio, vogliono lavorare in ambito internazionale».


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy