• Google+
  • Commenta
10 giugno 2015

Attività sportive a Unipg: accordo per la tutela degli studenti

Attività sportive a Unipg
Attività sportive a Unipg

Attività sportive a Unipg

Firmata a Palazzo Murena la Convenzione a tutela degli studenti che praticano attività sportive.

Firmata stamani a Palazzo Murena, sede del Rettorato, la convenzione che attiva un percorso integrato tra scuola e università per la tutela degli studenti e valorizzazione dei giovani che praticano attività sportive.

L’accordo che tutela degli studenti sportivi è stato siglato dal Magnifico Rettore Franco Moriconi, da Rita Coccia, dirigente scolastico dell’Istituto Tecnico Industriale “A.Volta” di Perugia, Domenico Ignozza, Presidente Comitato Regionale Umbria CONI, e Francesco Emanuele, Presidente Comitato umbro CIP – Comitato Italiano Paralimpico.

Assente per impegni d’ufficio improcrastinabili Domenico Petruzzo, direttore generale dell’ Ufficio Scolastico Regionale dell’Umbria-Miur, che aderisce all’intesa.

La firma della convezione a Unipg per la tutela degli studenti che praticano attività sportive

Una convenzione molto importante l’ha definita il Rettore dell’Università degli Studi di Perugia Moriconi che, oltre alle questioni di merito contenute nell’accordo, apre una stretta collaborazione con gli istituti tecnici superiori. “In particolare con l’Istituto Volta di Perugia, noto per la sua efficienza e funzionalità, con il Coni e con il Comitato Paralimpico umbri, che avvicina il nostro Ateneo al mondo dello sport e alle problematiche della disabilità, fronti di impegno primario per l’Università di Perugia – ha spiegato Moriconi -. Inoltre, la convenzione ci consente di fare un passo avanti verso la Cittadella dello Sport, un progetto dell’Università che noi abbiamo fortemente voluto e oggi pienamente condiviso a livello locale, ma anche nazionale; in prima persona dal presidente del Coni Giovanni Malagò e da federazioni sportive nazionali, che hanno manifestato il loro interesse per questo progetto. L’auspicio che mi sento di formulare oggi, è quello che la burocrazia non crei problemi alla realizzazione di una nuova sede del corso di Laurea in Scienze motorie, struttura propedeutica alla costruzione della Cittadella dello Sport, che sorgerà in un terreno di proprietà dell’Ateneo”.

Sulle questioni di merito dell’accordo per la tutela degli studenti sportivi è intervenuta la professoressa Coccia che ha definito il documento un accordo innovativo capace di recepire la normativa nazionale in materia scolastica e sportiva approvata di recente. “In tal modo – ha detto Coccia – rendiamo giustizia agli studenti iscritti al nostro corso di ‘Tecnico di grafica e comunicazione’ che sono anche sportivi impegnati in attività competitive. Finora questa attività sportiva non poteva avere alcun riconoscimento nel loro curriculum scolastico. Ora, in base all’accordo appena siglato, non solo avranno il riconoscimento in termini di crediti formativi, ma altri benefici come, per esempio, la possibilità di assentarsi dalla scuola quando ciò dovesse essere indispensabile per svolgere attività sportiva. Inoltre, questi studenti non avranno l’obbligo di essere presenti in aula nella giornata di sabato, e l’attività svolta presso una federazione o associazione sportiva, potrà garantirgli crediti formativi”.

Una situazione analoga, è stato spiegato, avranno gli studenti universitari del corso di Scienze motorie che si trovano nelle medesime situazioni di impegni sportivi.

Soddisfazione hanno espresso per la convenzione e per gli sviluppi che questo accordo potrà determinare sia Ignozza per il Coni, che Emanuele per i giovani sportivi aderenti al comitato paralimpico.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy