• Google+
  • Commenta
16 settembre 2015

Informatica Unicam al top in Italia: il punto di Andrea Polini

Nuove tecnologie a Unicam

L’Informatica Unicam al top in Italia: al via tre nuovi indirizzi per la laurea magistrale in Computer Science

Aula Informatica Unicam

Aula Informatica Unicam

Ancora successi per l’Informatica Unicam. Lo conferma anche la classifica che il Censis ogni anno stila per il quotidiano La Repubblica, che vede l’eccellente piazzamento dell’Informatica nel ranking relativo alla qualità della didattica.

Il corso di laurea in Informatica Unicam infatti, inserito nel gruppo delle materie scientifiche, è al secondo posto a livello nazionale con un punteggio medio di 101, guadagnando ben nove posizioni rispetto allo scorso anno.

Soddisfatto per questo ottimo risultato il prof. Andrea Polini, responsabile dei corsi di laurea di Informatica Unicam.

“Non vi è settore della società moderna dove non vi sia il contributo dell’informatica. Nei servizi, nell’industria, nel commercio e nelle nostre case siamo circondati da dispositivi, la maggior parte dei quali controllati da software sviluppati da professionisti delle metodologie e tecnologie informatiche. Nei servizi commerciali, finanziari, pubblicitari, di gestione così come nei settori critici, come i trasporti, la sanità, la sicurezza, ci affidiamo a software che gestiscono il nostro denaro, i nostri rapporti con gli altri fino alla nostra stessa vita. Per progettare come per produrre programmi efficienti ed affidabili bisogna possedere conoscenze e competenze specifiche che l’Università degli Studi di Camerino offre con un corso di laurea in Informatica Unicam e una laurea magistrale in Computer Science, tenuta interamente in lingua inglese”.

Le dichiarazioni del prof. Polin sul corso di Laurea in Informatica Unicam

“Quest’anno abbiamo rivisto l’offerta formativa della laurea magistrale in Computer Science – prosegue il prof. Polini – prevedendo tre indirizzi per meglio rispondere sia alle esigenze del territorio sia per permettere ai nostri laureati di acquisire competenze che li vedano pronti per il mercato del lavoro del settore dell’immediato futuro”.

Questi i tre indirizzi: Software Modeling and Verification, forma professionisti con competenze nella progettazione e sviluppo di sistemi software complessi con requisiti molto alti di affidabilità; Enterprise Software Systems, ispirato a percorsi simili a quelli presenti nei paesi di lingua tedesca, rappresenta pressoché un unicum nel panorama universitario italiano. L’indirizzo intende formare professionisti capaci di valutare accuratamente l’impatto dell’introduzione dei sistemi software all’interno di organizzazioni complesse quali aziende medie e grandi o pubbliche amministrazioni ed è di sicuro interesse anche per i laureati in discipline economiche e organizzazione aziendale che vogliano integrare le proprie conoscenze con competenze nei settori dell’ICT; Software and Systems for Industries, forma professionisti nella progettazione e produzione di sistemi software istallati su dispositivi che permettono al sistema stesso di interagire con il mondo circostante, acquisendo informazioni o mettendo in atto azioni volte a raggiungere determinati obiettivi tramite dispositivi ad hoc. Tipici esempi sono la produzione di beni, il controllo ambientale, la gestione della casa domotica etc.

“I tre indirizzi,- conclude il docente, – danno certamente ai nostri laureati ottime opportunità lavorative sia sul territorio locale sia in ambito nazionale che internazionale, anche grazie alle lezioni del curriculum magistrale tenute in lingua inglese, ed ad accordi di doppio titolo con diverse realtà accademiche europee e extra-europee. D’altra parte quello dell’informatico non è un lavoro collegato ad un territorio, ma è per sua natura internazionale ed è un nostro importante obiettivo far si che i laureati in Computer Science del nostro Ateneo competano sia nel  mercato nazionale che internazionale, come già avvenuto per molti nostri laureati magistrali che hanno scelto di svolgere la loro attività al di fuori dei confini Italiani.”


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy