• Google+
  • Commenta
22 ottobre 2015

Mauro Magnani di Uniurb nella Stazione Zoologica “Anton Dohrn”

Mauro Magnani

Il professor Mauro Magnani nominato membro del CdA della Stazione Zoologica “Anton Dohrn” di Napoli

Mauro Magnani

Mauro Magnani

Il Ministro Giannini ha firmato il decreto che nomina il Prorettore allo sviluppo della Carlo Bo Mauro Magnani tra i tre membri del Consiglio del prestigioso istituto “Anton Dohrn” di Napoli

Con Decreto n. 827 del 14 ottobre 2015, il Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Stefania Giannini ha nominato il membro di sua competenza nel Consiglio di Amministrazione della Stazione Zoologica “Anton Dohrn”, tra i più importanti enti di ricerca al mondo nel campo della biologia marina e dell’ecologia.

Il curriculum del professor Mauro Magnani, Ordinario di Biochimica presso il Dipartimento di Scienze Biomolecolari dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” è stato ritenuto, tra quelli proposti dal comitato di selezione costituito ad hoc, il più idoneo a ricoprire per i prossimi quattro anni il prestigioso incarico.

Gli altri due membri del CdA saranno il Presidente, prof. Roberto Danovaro dell’Università Politecnica delle Marche e la prof.ssa Serena Fonda dell’Università di Trieste indicata dalla comunità scientifica di riferimento.

La Stazione Zoologica “Anton Dohrn” è tra i più importanti enti di ricerca al mondo nei settori della biologia marina e dell’ecologia. Fondata nel 1872 dallo scienziato tedesco Anton Dohrn con la missione di promuovere la ricerca di base, ospitando scienziati che avevano bisogno di organismi marini per i loro studi, è ora basata sulla ricerca svolta dal proprio personale ed è uno degli enti pubblici di ricerca vigilati dal dicastero di Stefania Giannini.

Il ruolo del prof Mauro Magnani e la missione della Stazione Zoologica “Anton Dohrn”

La missione della Stazione è la ricerca sui processi fondamentali della biologia, con specifico riferimento agli organismi marini e alla loro biodiversità, in stretto legame con lo studio della loro evoluzione e della dinamica degli ecosistemi marini, attraverso un approccio integrato e interdisciplinare. La sua sede principale si trova al centro della Villa Comunale di Napoli, a pochi passi dal mare, nel cuore del Golfo. Attività di ricerca viene effettuata anche nella Villa Dohrn di Ischia, luogo strategico per gli studi in ecologia bentonica.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy