• Google+
  • Commenta
6 aprile 2016

Test di ammissione a Unitn – Università di Trento

Test biotecnologie e scienze biologiche Unimore
Test di ammissione

Test di ammissione

Ateneo, al via i Test di ammissione della sessione di primavera all’Università degli Studi di Trento.

Le iscrizioni per i test congiunti dell’8 aprile sono 2.653 e 468 quelle per il Tolc di questi giorni. Intanto sono già oltre 1.300 quelle per la giornata del 22 aprile cui ci si può ancora iscrivere

Aprile rappresenta un mese decisivo per una parte significativa di aspiranti matricole dell’Università di Trento.

Le giornate che migliaia di futuri studenti dell’Ateneo si sono segnati sul calendario per la sessione di primavera dei test di ammissione sono quelle di oggi, domani e venerdì 8 aprile e la data di venerdì 22 aprile.

Nel dettaglio, da oggi a venerdì si svolgono i test online Tolc per i candidati che desiderano iscriversi a Ingegneria civile, Ingegneria industriale e Ingegneria per l’ambiente e il territorio.

Test di ammissione e tolc all’Università di Trento: date e come funzionano

Da quest’anno, infatti, il numero programmato è stato esteso anche a questi tre corsi e quindi sarà possibile accedere ai corsi di laurea e laurea magistrale a ciclo unico offerti dall’Ateneo solo con il superamento delle prove di ammissione. Per il Tolc (che si svolgerà al Polo scientifico e tecnologico “Fabio Ferrari” a Povo), sono previste poi altre due sessioni estive di test di ammissione, il 15 luglio e il 2 settembre. Le iscrizioni al test online Tolc, per chi ha scelto Trento come sede di esame, sono 468. Si tratta di test nazionale, erogato su piattaforma informatizzata, promosso e gestito dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso (Cisia) a cui aderisce anche l’Università di Trento. Ai fini dell’ammissione ai corsi di laurea dell’Ateneo di Trento è possibile sostenere la prova anche in una delle altre sedi messe a disposizione da Cisia sul territorio nazionale.

Sempre venerdì 8 aprile è in programma poi il test congiunto di area scientifica per l’ammissione ai corsi di laurea in Fisica, Informatica, Ingegneria dell’informazione e organizzazione d’impresa, Ingegneria dell’informazione e delle comunicazioni, Matematica e il test unificato per l’ammissione ai corsi di studio in Giurisprudenza, Interfacce e tecnologie della comunicazione, Scienze e tecniche di psicologia cognitiva, Servizio Sociale, Sociologia, Studi internazionali.

Per i test unificati, rispetto alla sessione primaverile dello scorso anno, si registra un incremento totale di circa 300 iscrizioni che porta a 2.653 le iscrizioni per la giornata del prossimo 8 aprile. Come è ormai tradizione l’Ateneo prevede anche quest’anno la possibilità di sostenere queste prove, oltre che a Trento, in una delle sedi decentrate di Mantova, Roma, Bari e Palermo. Opportunità molto apprezzata dalle aspiranti matricole: un quinto delle iscrizioni totali, infatti, è associato a una delle sedi decentrate. Nello specifico, è Mantova a registrare il maggior numero di iscrizioni (227), seguita da Bari (143), Palermo (87) e Roma (82).

A seguire un’altra importante data di test di ammissione della sessione primaverile è prevista per il 22 aprile, quando si svolgeranno le prove valide per l’ammissione ai corsi di laurea in Beni culturali, Filosofia, Lingue moderne, Studi storici e filologico-letterari e il test unificato per l’ammissione ad Amministrazione aziendale e Diritto, Economia e Management, Gestione aziendale (questo corso anche con possibilità di iscrizione part time). Per entrambi i test è ancora possibile iscriversi fino al 13 aprile (ore 12). I candidati possono scegliere se svolgere il test a Mantova, Roma, Bari e Palermo oltre che a Trento. Inoltre, in virtù della collaborazione attivata con l’Università degli Studi di Padova, l’Università Ca’ Foscari di Venezia, l’Università degli Studi di Verona, l’Università degli Studi di Trieste e l’Università degli Studi di Udine, è possibile per i candidati interessati ai corsi di Economia sostenere la prova anche nelle sedi di Padova, Venezia, Verona, Vicenza, Udine, Trieste e Pordenone con la possibilità, se ammessi, di immatricolarsi nella sede universitaria preferita. Le iscrizioni, ancora aperte, per il momento sono 1.338. A una settimana dal termine, è un dato che lascia prevedere un numero di candidature per l’ammissione a questi Dipartimenti analogo se non superiore a quello dello scorso anno, quando per gli stessi corsi si erano registrate poco meno di duemila iscrizioni.

A inizio estate saranno pubblicate le date, le informazioni e le modalità per concorrere alla ulteriore sessione estiva di test di ammissione che si svolgeranno dal 25 agosto fino ai primi giorni di settembre.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy