• Google+
  • Commenta
15 giugno 2010

Ateneo Sapienza: E-Government: la rivoluzione tecnologica nella Pubblica Amministrazione

Il 17 Giugno, ore 9.00, presso l’aula Calasso della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Sapienza, si terrà l’incontro “E-Government: la rivoluzione tecnologica nella Pubblica Amministrazione”, durante il quale sono attesi gli interventi dell’Avv. Mariagrazia Crescenzi (Dipartimento Digitale della Pubblica Amministrazione e Innovazione Tecnologica della Presidenza del Consiglio dei Ministri) e dell’on. Enrico Cavallari (Assessore al Personale e al Decentramento Amministrativo del Comune di Roma), nonchè il saluto del Preside della Facoltà prof. Mario Caravale.

L’avvento delle nuove tecnologie informatiche e lo sviluppo della rete Internet hanno comportato notevoli cambiamenti a tutti i livelli della società, caratterizzando la quotidianità di tutti noi, rivoluzionando i processi comunicativi tra Pubblica Amministrazione ed i cittadini, nonché consentendo di costruire processi incentrati sull’efficienza, l’efficacia, la trasparenza e l’economicità nel governo della Res Publica. Recentemente, con l’introduzione della Posta Elettronica Certificata, è stato compiuto uno degli ultimi passi nel processo di informatizzazione della Pubblica Amministrazione. In molti casi, come per il Comune di Roma, è già possibile richiedere ed inviare informazioni e certificati attraverso una e-mail, che ha lo stesso valore legale di un atto su carta. Tale procedura sarà estesa e coinvolgerà una moltitudine di servizi, rappresentando una nuova possibilità per il cittadino e le imprese di raggiungere le amministrazioni centrali e locali, risparmiando tempo, carta e benzina, e per la collettività di diminuirne i costi, contribuendo a fare della Pubblica Amministrazione un volano di sviluppo dell’economia del Paese.

Google+
© Riproduzione Riservata