• Google+
  • Commenta
1 giugno 2010

Il Cus Pisa si apre alle scuole

Dopo un anno scolastico pieno di iniziative che hanno riguardato quasi tutte le attività scolastiche pisane, si è conclusa, con una gradevole festa, la stagione sportiva che il Cus di Pisa ha organizzato insieme alle scuole medie Galilei e Fibonacci.

Molte le discipline che hanno permesso a questa organizzazione di distinguersi dalle altre : il basket, la pallavolo, il rugby. Una su tutte ha conseguito risultati più evidenti : l’hockey su prato. Le rappresentative scolastiche delle due scuole hanno partecipato alle finali regionali dei giochi studenteschi dove una delle due squadre delle Fibonacci è risultata, con enorme successo, vincitrice, guadagnandosi un posto alle finali nazionali.

L’unica nota dolente è stata la data della finale, che, coincidendo con gli esami scolastici, non ha permesso agli studenti di partecipare. Nonostante tutto, il successo è stato grande e i ragazzi hanno avuto le premiazioni meritate. Festeggiamenti particolari hanno distinto la giornata di giovedì scorso. I campi del Cus hanno ospitato due tornei scolastici di hockey per premiare i ragazzi e le ragazze delle scuole, soprattutto i ragazzi delle squadre “ufficiali”, componenti delle compagnie delle Fibonacci : Daniele Cini (2^A), Haytoumi El Habib (2^ A), Giovanni Curci (2^E), Cosimo Camelo (2^E), Francesco Policicchio (2^E), Matthias Malucchi (1^ H), Marco Guglielminetti (3^C), Michele Farnetani (2^ E), Stefano Cau (1^ H).

Ed i componenti la seconda squadra delle Fibonacci: Lorenzo Cobbino (2^ H), Edardo Barsotti (2^ H), Simone Cazzuola (2^ H), Marco Fulignati (2^H), Ludovico D’Agostino (2^H), Simone Teotino (“^H), Massimiliano Gnari (2^D), Filippo Lazzerini (2^D), Enea Sanna (2^D).

Con le ufficiali, anche le seconde squadre delle Fibonacci sono state giustamente gratificate. Il Presidente del Cus Riccardo Vanni e il Presidente della Federazione Hockey Diego Chirico hanno premiato con soddisfazione tutti i partecipanti. Una targa di riconoscimento dell’impegno è stata consegnata anche alla scuola e all’insegnante di Educazione Fisica Leonardo Siega che ha allenato e supportato con vigore i propri ragazzi fino alla fine.

I festeggiamenti si estendono anche alle squadre della Galilei composte dai seguenti ragazzi: Marco Cecchetti (3^A), Andrea Del Sarto (3^A), Enrico Rossi (3^A), Vincenzo Fabozzi (2^C), Daniele Cristiani (2^C), Alessandro Luisi (2^C), Serghei Sartini (2^C), Alessio Bianco (3^B), Michele Vierucci (2^C) che nonostante tutto si sono dimostrati sportivi e all’altezza della competizione. Agli Insegnanti Silvia Cermo e Daniele Giorgi è stata consegnata la targa per la scuola di cui fanno parte.
Anche lo sport è cultura e un giorno come questo ne è testimonianza.

Teresa Vinci

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy