• Google+
  • Commenta
14 giugno 2010

L’Inno di Mameli riempie il monumentale stadio Luzhniki di Mosca

Un paio di colpi importanti messi a segno dagli azzurri nella prima giornata dei Trials europei under 18, in svolgimento allo Stadio Luzhniki di Mosca, per ottenere la qualificazione ai Giochi Olimpici Giovanili di Singapore, nel prossimo agosto.

Gli atleti italiani chiudono alla grande, portando a 5 i piazzamenti sul podio e ad 11 le carte olimpiche. E’ stato l’Inno Italiano a risuonare per ultimo nello stadio Luzhniki di Mosca, al termine di tre giorni di atletica giovanile ad altissimo livello.

E il merito va ad Anna Bongiorni (seconda allieva di sempre, alle spalle di Vincenza Calì), velocista pisana in forza alla società CUS Pisa-Atletica Cascina. Nell’ultima gara in programma, il tempo di 23.99 realizzato nella finale dei 200 mt, le ha consentito non solo di guadagnare il gradino più alto del podio, ma di piazzare la propria prestazione al secondo posto tra quelle mai realizzate da un’atleta italiana nella categoria Allieve.

Come se non bastasse Anna ha voluto lasciare il segno anche nei 100 mt. Nella finale, disputata in serata, erano state ammesse concorrenti di otto Paesi diversi e per questo era necessario classificarsi tra le prime quattro per ottenere il visto: missione compiuta per la giovane toscana, che è giunta terza in 11″91 sulla scia dell’ungherese di origini vietnamite Anasztazia Nguyen (sua avversaria già alle Gymnasiadi di Doha) e della favorita Tagoe.

Tali prestazioni le ha consentito di qualificarsi alla grande per i Giochi Olimpici Giovanili in programma nel mese di Agosto a Singapore, ma è stata tutta la spedizione azzurra a centrare gli obiettivi prefissati alla vigilia di questi prestigiosi “trials” moscoviti. Un’Italia che si distingue sempre nello sport mettendo in gara giovani talenti determinati e vogliosi di vincere. Tra questi ragazzi Anna Bongiorni , con un eccezionale risultato, porta l’Italia sul gradino più alto del podio, con l’Inno di Mameli a riempire il monumentale stadio Luzhniki.

Teresa Vinci

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy