• Google+
  • Commenta
16 luglio 2010

Anche l’Hockey femminile del Cus Pisa trionfa : seconde in Coppa Italia!

Proprio a Roma si è disputata la finale di Coppa Italia, che ha visto quattro grandi squadre a contendersi il trofeo : Lorenzoni Bra, Cus Torino, Pol. Ferrini Cagliari, e Cus Pisa.

Proprio in questa finale le ragazze gialloblu hanno trionfato e coronato un sogno già realizzato in parte con un’annata splendida e gratificante, che le ha viste posizionarsi in serie A a metà classifica e aggiudicarsi rispettivamente, nelle categorie giovanili il Cherubino, il 2° posto U/18 Campionato Nazionale Indoor , 2° posto per l’U/16 Campionato Nazionale indoor e titolo nazionale di “ Campioni d’Italia “ indoor per l’U/21.

Il vero e proprio coronamento di quest’annata si è disputato e deciso presso gli impianti Coni dell’Acqua Acetosa di Roma, dove le ragazze del coach Demarchi hanno superato in semifinale le avversarie del Ferrini con il punteggio di 1 a 0. Una partita travagliata, idillica, epica, interrotta per un nubifragio e poi ripresa.

Le pisane hanno tenuto duro, e alla ripresa hanno saputo tener testa alle sfuriate avversarie difendendo il vantaggio! Un boato ha accompagnato la fine della partita, seguito dai festeggiamenti dello staff e della squadra, increduli ed emozionatissimi!

Nella seconda semifinale, tra Cus Torino e Lorenzoni, , vittoria del Lorenzoni Bra, con il punteggio di 2 a 0. Ripresa in diretta dalla Rai, la finale ha visto schierate due squadre attentissime e concentrate, da una parte il Lorenzoni alle prese con la sua ottava finale di Coppa Italia e dall’altra il Cus Pisa, che invece era alle prese con la sua prima esperienza, non certo in preda all’ansia.

Già al primo fischio le pisane sono subito partite in avanti, cercando di non far impostare il gioco alle avversarie, ma già al 5’, con un contropiede velocissimo, le braidesi si portavano sull’1 a 0, lasciando alle gialloblu il primo svantaggio. Ma le cussine, seppur alla prima finale non si sono scoraggate e hanno continuato a controattaccare, portandosi vicine al pareggio in un paio di occasioni.

Il secondo tempo si è aperto sempre con le cussine in avanti ad impostare il gioco in attacco e con la Lorenzoni pronta a ripartire con velocissime discese di contropiede. Determinanti le parate che i due portieri hanno effettuato a difesa della propria rete, ma a 10 minuti dalla fine della partita il Lorenzoni ha raddoppiato e tre minuti dopo ha siglato la terza rete.

Anche se il risultato era già negativo, le gialloblu non si sono arrese e hanno cercato in tutti i modi il gol che è arrivato ad un minuto dalla fine con un tiro di Martina Lecchini.

A partita finita si è decretata la sconfitta del CUS. Nonostante il risultato negativo, le giovani ragazze non hanno certo demeritato contro la blasonata Lorenzoni. Mai nessuna squadra del Cus Pisa era arrivata alle finali di Coppa Italia e conquistare il secondo posto è già un trionfo, oltre che l’inizio di un bellissimo percorso che le rimetterà in gioco, con la stessa determinazione, nei futuri impegni.

Premiato anche il portiere Martina Chirico che grazie alle sue parate estreme e alla sua preparazione si è aggiudicata il premio di miglior portiere del Torneo di Coppa Italia, consegnatole dal Presidente della Federazione Luca Di Mauro.

Un doveroso e sentito ringraziamento va al coach Fabrizio Demarchi per il lavoro svolto e l’armonia che ha saputo creare all’interno della squadra, al Presidente Riccardo Vanni sempre presente per le nostre ragazze, ai responsabili, ai dirigenti e a tutti coloro che in un modo o nell’altro hanno aiutato le giovani ragazze a crescere e a credere in questo sport!

Questa la formazione: Martina Chirico, Francesca Bendinelli, Chiara Piatti, Evelina Tiralongo, Daniela Possali, Johanna Sarjanovich, Chiara Pelosi

, Martina Lecchini, Margherita Vanni, Chiara Chirico, Giulia Taglioli, Margherita Lari, Giulia Galligani, Sara Russo, Natalia Lecchini. Ovviamente dopo l’impegno dimostrato la stagione non può dirsi terminata, perché ben cinque atlete sono state convocate dalla Nazionale maggiore per disputare il Torneo Internazionale “Coppa delle Alpi”, che avrà luogo quest’anno in Svizzera come preparazione degli Europei U/21 che si terranno a fine luglio in Italia, a Bra (Cuneo). Queste le atlete convocate: Chiara Chirico, ‘90, Giulia Taglioli, ‘91, Chiara Pelosi, ‘92, Martina Lecchini, ‘90, Giulia Galligani, ‘94.

Mai dire mai, e il talento vincerà!

Teresa Vinci

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy