• Google+
  • Commenta
30 luglio 2010

Università: la prima città “robotica” nascerà a Peccioli grazie all’università Sant’Anna

Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Comune e Belvedere Spa alleate in nome della robotica di servizio con l’obiettivo di trasformare Peccioli, in provincia di Pisa, nella prima città al mondo, dove persone e robot convivono in nome di una migliore qualità della vita.

Sant'Anna di Pisa

Sant’Anna di Pisa

Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Comune e Belvedere SpA alleate in nome della robotica di servizio con l’obiettivo di trasformare Peccioli, in provincia di Pisa, nella prima città al mondo, dove persone e robot convivono in nome di una migliore qualità della vita.

Della possibilità di far diventare Peccioli la “capitale” della robotica di servizio si è parlato nei giorni scorsi a Shanghai durante il workshop svoltosi nell’ambito dell’ “Italia degli Innovatori”, la manifestazione promossa dal Ministero della Pubblica Amministrazione e Innovazione Tecnologica e ospitata presso il “Padiglione Italia” dell’Expo 2010.

L’incontro è stato salutato da un fortissimo successo di pubblico composto da circa 200 persone. A margine, 25 tra ricercatori italiani e rappresentanti di aziende si sono incontrati per fare il punto sui risultati dei progetti più avanzati nella robotica di servizio e per discutere dell’avvio di collaborazioni scientifiche ed industriali. Durante il workshop, numerosi spunti e contatti accademici e industriali sono stati definiti per la collaborazione scientifica tra Italia e Cina e per il trasferimento e per lo sfruttamento commerciale (sempre in Cina) dei prodotti ad alto contenuto tecnologico sviluppati grazie alla ricerca Italiana.

Il workshop è stato organizzato da Paolo Dario (Direttore dei Laboratori di Robotica Arts e Crim della Scuola Superiore Sant’Anna) e da Jianwei Zhang (Kunshan Research Institute of Industrial Technologies, Pechino), con il supporto del Ministero della Pubblica Amministrazione e Innovazione Tecnologica e della Commissione per l’Esposizione Universale di Shanghai. L’incontro ha visto la partecipazione di relatori italiani e cinesi, i quali hanno presentato le tecnologie più avanzate per migliorare la salute e l’ambiente.
Particolare interesse è stato suscitato dai risultati e dalle idee presentate da Paolo Dario in merito alle opportunità che la robotica offre per la chirurgia. Altrettanto interesse ha riscosso l’intervento di Maria Chiara Carrozza (Direttore della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e docente di Bioingegneria) sulla robotica protesica e per la riabilitazione. Pericle Salvini (Scuola Superiore Sant’Anna) si è invece soffermato sui progetti di robotica per il monitoraggio delle acque e sul progetto “DustBot”, piattaforma tecnologica per l’ottimizzazione della gestione dei rifiuti e il miglioramento dell’igiene ambientale, nell’ambito del quale è stato sviluppato l’omonimo e ormai celebre sistema robotico per la raccolta differenziata a domicilio. Silvano Crecchi (Sindaco di Peccioli) e Renzo Macelloni (Presidente di Belvedere SpA) hanno invece fornito un primo positivo bilancio sulla sperimentazione in corso a Peccioli, sulla gestione automatizzata della sua discarica e su quello che ormai è stato definito il “Sistema Peccioli”.

In merito alla sperimentazione del “DustBot” il centro storico di Peccioli da circa due mesi è diventato un “laboratorio di innovazione”, dove 26 famiglie sono state coinvolte per testare il servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti realizzato da due robot. Questa sperimentazione viene svolta con la prospettiva di trasformare Peccioli nella prima città dei robot al mondo, dove si realizza un’alleanza tra persone e robot, in nome di una migliore qualità della vita.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy