• Google+
  • Commenta
13 settembre 2010

Cus Venezia: Pallamano maschile serie a2 nazionale

Il Cus Venezia si rinforza con il francese Maxime Guerin

Importante innesto nell’organico del CUS Venezia Casinò. Il pivot Maxime Guerin, nato il 7 marzo 1990 a Fougeres, nella regione francese della Bretagna, è un giocatore orogranata e nella stagione sportiva 2010/11 calcherà i parquet della serie A2 italiana.

Guerin arriva a Venezia grazie all’Erasmus e oltre all’attività di studente giocherà a pallamano nel sette lagunare. In patria il ventenne transalpino si è accostato all’handball già all’età di 7 anni, crescendo per 8 stagioni nell’AGL Fougères, passando per un biennio all’OCC Cesson Sévigné (il centro di formazione la cui prima squadra gioca in LNH, il più alto livello francese) e, nel 2009/10, con il CJF Saint-Malo nel campionato National 2 Senior (la quarta categoria francese). Ha indossato inoltre la casacca di varie Rappresentative, nel 2005 la provinciale ille et vilaine, nel 2006 la regionale Bretagna e nel 2007 la Demi-Zone Nord.

«Maxime Guerin è un pivot dotato di un fisico potente ed esplosivo lo descrive l’allenatore del CUS Venezia Casinò, Claudio Morandin con una tecnica di base molto alta, di categoria superiore rispetto ad una serie A2 italiana in cui potrebbe fare potenzialmente la differenza. Siamo convinti che Guerin saprà darci una grossa mano, sul parquet e fuori: infatti in allenamento si sta impegnando davvero molto e nel gruppo si sta inserendo legando bene con i suoi nuovi compagni».

Il neo cussino, qualora dovesse arrivare il necessario nulla osta internazionale, esordirà nel team lagunare mercoledì 15 settembre in occasione del primo match ufficiale della nuova stagione: il CUS Venezia Casinò a Torri di Quartesolo (ore 21.00) farà visita ai vicentini dell’Emmeti.

Google+
© Riproduzione Riservata