• Google+
  • Commenta
2 settembre 2010

L’Università degli Studi di Salerno promuove la mobilità internazionale

Un’esperienza unica di mobilità internazionale nel settore dell’e-Learning. Ventidue posti a disposizione per un periodo di studio-training di 8/10 settimane.Ancora pochi giorni per fare domanda di mobilità internazionale. Promosso dal Consorzio CRMPA, Centro di Ricerca in Matematica Pura ed Applicata, e coordinato da SILabo, Laboratorio per la Società dell’Informazione Srl (in qualità di coordinatore) e dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Salerno (in qualità di Partner Intermediario), il programma prevede la possibilità di mobilità europea – di tipo ”People in the Labour Market “- nel settore dell’e-Learning.

Messi a disposizione ben 22 posti per l’esperienza “Professionals in Vocational Training”, possibile grazie ad una rete transnazionale di partner europei impegnati a vari livelli nella formazione a distanza con iniziative operative e di ricerca e sviluppo.

L’obiettivo di questo programma internazionale è garantire il consolidamento di competenze professionali di figure professionali dell’e-Learning caratterizzate da elevati skill negli ambiti progettuale e manageriale.

Il progetto di mobiltà prevede dieci settimane di studio-training all’estero (8 nel Regno Unito). Per quanto concerne destinazioni e posti a disposizione:

-* ALLWEB SOLUTIONS S.A – Atene (Grecia); 3 soggetti; Impresa privata esperta di web e di e-Learning
-* Centro Integrado de Formación Profesional “Porta da Auga” – Rbadeo (Spagna); 7 soggetti; Centro di Formazione Professionale e per gli adulti
-* Universitatea Politehnica din Bucuresti, Centrul de Tehnologii Avansate CTANM – Bucarest (Romania); 6 soggetti; Centro per le Tecnologie Avanzate del Politecnico di Bucarest
-* Migrants Resource Centre – Londra (Regno Unito); 6 soggetti; Organizzazione no profit per l’orientamento e la formazione degli immigrati.

I soggetti in mobilità saranno inseriti, presso queste organizzazioni, in progetti di sviluppo e di gestione di iniziative di e-Learning e di Formazione Professionale avanzata.

Tra i titoli preferenziali è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di alta formazione professionale post-laurea: “e-Learning System Leader” o “e-Learning Project Manager” (rilasciato dall’ATS “Città della Conoscenza”) o titolo equipollente (l’equipollenza sarà valutata dal Comitato di Selezione) e/o che sia abbia una laurea con esperienze documentate nel settore dell’e-Learning.

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere consegnata entro le ore 14,00 del 9 settembre 2010 ed è disponibile dal lunedì al venerdì orario 10.00-12:00 e 15:00-17:00 presso la Segreteria del Consorzio CRMPA.

Per info: www.crmpa.it;
www.cittadellaconoscenza.com

Pasqualina Scalea

Google+
© Riproduzione Riservata