• Google+
  • Commenta
20 settembre 2010

L’Università di Scienze Gastronomiche rende omaggio a Gabriella Miroglio e intitola un’aula in sua memoria

Il primo Laboratorio di Cultura e Formazione dell’anno accademico è dedicato alla figura di Gabriella Miroglio, moglie dell’industriale albese Carlo Miroglio, donna di grande generosità impegnata nel sociale Lunedì 20 settembre 2010, alla presenza dei familiari e dei rappresentanti delle principali istituzioni locali, l’Università di Scienze Gastronomiche celebra la figura della signora Miroglio, persona dotata di grande umanità che oggiAggiungi un appuntamento per oggi viene ricordata per il suo impegno sociale e per l’attenzione rivolta ai più svantaggiati.

Gabriella Miroglio presiedette infatti l’asilo “Casa del bambino Elena Miroglio” ed in seguito fu nominata presidente della fondazione “Opera Elena Miroglio”.

Grazie al suo contributo la Fondazione, che ora porta il nome di ‘Fondazione Elena e Gabriella Miroglio’, non è solamente diventata un punto di riferimento per i dipendenti dell’azienda, ma si è distinta per il sostegno al territorio così come all’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche.

La cerimonia che si terrà lunedì 20 Settembre alle ore 16,30 presso l’Aula Magna dell’Università di Scienze Gastronomiche a Pollenzo (Cascina Albertina, Via Amedeo di Savoia, 8) prevede anche la dedica dell’Aula 5 dell’Università alla sua memoria.

Ufficio Comunicazione UNISG – UNISG Communications Office

Google+
© Riproduzione Riservata