• Google+
  • Commenta
20 settembre 2010

Unisannio: Franca Coin inaugura la IV edizione del Master in Management dei Beni Culturali di Ca’ Foscari

Si terrà lunedì 20 settembre, alle ore 11.30 a Ca’ Foscari in Aula Baratto, la cerimonia di inaugurazione della IV Edizione del Doppio Master Universitario di 2° livello in Management dei Beni e delle Attività Culturali MaBAC Università Ca’ Foscari Venezia – ESCP EuropeOspite d’onore della cerimonia sarà Franca Coin, Presidente di The Venice International Foundation che terrà la Lezione inaugurale dal titolo Il micromecenatismo nel sistema dei beni culturali.

L’esperienza di The Venice International Foundation

Alla cerimonia interverranno inoltre:

Prof. Guido Mantovani – Delegato del Rettore all’Alta Formazione Università Ca’ Foscari Venezia

Dott. Angelo Tabaro – Segretario Regionale alla Cultura

Prof. Antonella Basso – Preside della Facoltà di Economia

Il Master, arrivato ormai alla sua quarta edizione, ha dimostrato tutta la sua attualità nel formare profili professionali in grado di proporre e di gestire nuovi business relativi alla cultura e alle arti attraverso una didattica innovativa, connubio di esperienze e strumenti manageriali di docenti e professionisti di livello internazionale.

Come spiega il Professor Francesco Casarin, che ne è coordinatore, il Master “offre grazie alla collaborazione con l’ESCP Europe, la possibilità di conseguire un Doppio diploma con la prestigiosa istituzione francese (la cui responsabile è la Professoressa Marie Pierre Fenoll-Trousseau), due titoli Master dalle due istituzioni con una sola frequenza che consentono di accedere più facilmente al mercato del lavoro europeo, effettuare l’esperienza didattica e formativa in due capitali mondiali della cultura, condividere l’esperienza di un corpo docente composto da accademici di entrambe le istituzioni e da esperti professionisti”.

Chi frequenterà il master potrà inserirsi in istituzioni e nelle organizzazioni operanti nel sistema cultura, ad esempio nelle aziende museali, nelle aziende di organizzazione e gestione di eventi culturali, nelle società editoriali, nelle professioni direttamente e indirettamente connesse con le produzioni culturali, nelle Amministrazioni Pubbliche di vario livello territoriale.
Si tratta di un profilo manageriale in grado di accedere a posizioni di elevato livello, dotato di competenze per individuare e gestire risorse materiali e immateriali, attivare accordi di partnership e gestire progetti anche di portata internazionale.

Per informazioni: www.unive.it/mabac – www.escpeurope.eu

Google+
© Riproduzione Riservata