• Google+
  • Commenta
16 settembre 2010

Università di Siena: corsi multidisciplinari post laurea per studenti palestinesi

Un’importante iniziativa è in corso all’Università di Siena. Infatti dal 6 settembre e fino a domani, dieci studenti palestinesi saranno impegnati presso l’Università di Siena per partecipare a un programma multidisciplinare di cooperazione.
Nel programma previste lezioni, seminari, visite guidate e proiezioni cinematografiche.

L’iniziativa rientra in una progetto più ampio che coinvolge vari atenei tra cui Bologna, Palermo, Roma (Sapienza), Pavia, il Politecnico di Milano e l’Università della Palestina. Il progetto è finanziato dall’AcriAssociation of Bank Foundation – e coinvolgerà i laureati palestinesi in corsi post-laurea per approfondire tematiche importanti per il sistema palestinese, come l’economia, il turismo, la sanità e gli affari umanitari.

L’università di Siena è la prima ad accogliere gli studenti palestinesi. Le lezioni nello specifico riguardano: beni culturali; tradizioni del Mediterraneo; protezione dell’ambiente; democrazia; diritti umani; pace e intercultura.
Certo un’iniziativa di rilievo e da replicare.

Marano Virgilio

Google+
© Riproduzione Riservata