• Google+
  • Commenta
26 ottobre 2010

Università di Padova Genetica tra etica e legge Incontro in Sala delle Edicole

A cosa serve una consulenza genetica? Che importanza ha in clinica medica? Che problemi etici emergono nel rapporto tra paziente e genetista nell’indirizzo verso una cura o l’altra? E la nostra legislazione che posto riserva a questa tipologia di analisi? E quando un test evidenzia una patologia per la quale non esiste ancora cura, come ci si deve comportare?

L’importanza dei test genetici e della consulenza genetica nel terzo millennio sono conclamati, più controverso, invece, è l’approccio filosofico, clinico e giuridico verso la materia.

Mercoledì 27 ottobre, alle ore 15.00, nella Sala delle Edicole di Piazza Capitaniato 7 si terrà l’incontro dal titolo Test genetici e consulenza genetica: aspetti etici e giuridici organizzato dal Dipartimento di Filosofia dell’Università degli Studi di Padova.

Dopo l’introduzione di Antonio Da Re, Università di Padova, interverranno Adriano Bompiani, Presidente Onorario del Comitato nazionale di Bioetica, Andrea Nicolussi, Università Cattolica di Milano, Romano Tenconi, Corrado Viafora e Silvia Pennisi dell’Università di Padova, Fabrizio Turoldo, Università Ca’ Foscari di Venezia e Benedetta Bisol, Università Humboldt di Berlino.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy