• Google+
  • Commenta
6 ottobre 2010

Università Politecnica delle Marche: Prima Lezione del Prof. Franco Angeleri

Quando un grande docente come il professor Franco Angeleri ci lascia, se è di quelli che hanno impresso un segno indelebile sia nella coscienza e nella formazione dei molti allievi che hanno avuto, sia nel ricordo dei colleghi, il mondo accademico entro il quale ha distribuito il suo insegnamento sente un bisogno insopprimibile di tributare all’Amico e Maestro scomparso una testimonianza di stima alla memoria.

Anche per questo, il professor Fiorenzo Conti, colui che per anni ha condiviso con il professor Franco Angeleri – al di là delle affinità accademiche alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Politecnica delle Marche – il progetto di Incontri di Scienza & Filosofia, ha promosso un’iniziativa destinata a ripetersi annualmente: le “Lezioni Franco Angeleri“, a lui intitolate, da tenersi nell’autunno, alla ripresa dei corsi, per ricordare il nome dell’illustre docente di Neurologia anche attraverso una “lezione” da affidare ai più luminosi intellettuali, ai grandi nomi del pensiero teorico e dell’epistemologia.

Così, le “Lezioni Franco Angeleri” non potevano venire inaugurate che dal professor Giulio Giorello, personalità di spicco che ha partecipato in passato ad alcune edizioni degli Incontri di Scienza & Filosofia, il quale l’8 ottobre alle 18 nella Sala del Rettorato terrà una conferenza da non perdere su “La visione scientifica del mondo”.

Google+
© Riproduzione Riservata