• Google+
  • Commenta
15 ottobre 2010

Univesità di Catania: Salute Andrologica, al Policlinico controllo gratuito anti-varicocele

Iniziativa di prevenzione rivolta a docenti, personale e studenti dell’Ateneo
Prosegue a pieno ritmo il progetto Prevenzione salute andrologica, avviato nel 2008 e rivolto alla popolazione maschile dell’Ateneo catanese – studenti, dottorandi, specializzandi, docenti e personale tecnico-amministrativo – che consente di eseguire gratuitamente uno screening andrologico.

Il progetto – patrocinato dell’Università di Catania, dell’Azienda Policlinico e della Società Italiana di Andrologia (Sia) – è dedicato alla prevenzione delle alterazioni della fertilità, dovuti alla presenza di varicocele e si basa su un esame clinico e strumentale. L’iniziativa è stata promossa, nell’ottica di un programma di prevenzione su base pluriennale, anche in considerazione delle diminuite possibilità di uno screening generalizzato quali le visite di leva, dal prof. Angelo Tracia, responsabile del servizio di Andrologia chirurgica nell’u.o. di Oncologia chirurgica dell’Azienda ospedaliero-universitaria “Policlinico- Vittorio Emanuele”, diretta dal prof. Corrado Amodeo, con la collaborazione dei Laboratori di Seminologia e di Microbiologia del Policlinico.

“Il problema di alcune patologie andrologiche – spiega il dott. Gianni Musumeci, biologo al Policlinico – riguarda la loro mancanza di sintomi. E’ l’esempio del varicocele, malattia di cui soffre il 20% dei ragazzi dai 15 ai 25 anni. Una malattia che, se non adeguatamente curata, può portare all’infertilità. Invito tutti, quindi, anche i nuovi iscritti, a sfruttare questa opportunità di controllo, offerta dalla nostra azienda ospedaliero-universitaria”.

Prenotare una visita di controllo è estremamente facile, grazie al servizio telematico predisposto. E’ sufficiente collegarsi alla pagina internet http://saluteandrologica.unict.it, indicare la data prescelta, fra quelle disponibili (sottolineate e in neretto) nel calendario del modulo di prenotazione e inserire i propri dati: nome e cognome, codice fiscale, codice Cineca (per docenti e personale t.a.) o numero di matricola (studenti), recapito telefonico ed indirizzo e-mail. L’utente riceverà un messaggio di posta elettronica di promemoria attraverso il quale dovrà confermare la prenotazione.

Le visite verranno effettuate nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12, nella sede del Servizio Dipartimentale Ecografia (ingresso da via S. Sofia 78). Per informazioni, si può contattare il numero 095/3782355.

Google+
© Riproduzione Riservata