• Google+
  • Commenta
11 dicembre 2010

25 anni di attività per la facoltà di Economia dell’Università di Udine

La facoltà di Economia dell’Università di Udine festeggia ben 25 anni, iniziando a svolgere la propria attività durante l’anno accademico 1985/1986, ed è la sesta facoltà fondata a 7 anni dall’attivazione dell’Università del Friuli. Diventa da subito punto di riferimento sul territorio e testimonianza di ciò è il passaggio, in soli sei anni, dai primi 362 iscritti agli oltre 2 mila studenti che, ogni anno, scelgono la facoltà di Economia di Udine.

I laureati immessi a oggi nel mercato del lavoro sono 6.500, con una percentuale di occupazione a un anno dalla laurea del 55,5% rispetto al 43,7% a livello italiano, e, in particolare, del 51,3% per le lauree triennali e del 64,6%per le lauree magistrali a fronte, rispettivamente, del 37% e 59.8% a livello nazionale.

Grandi festeggiamenti ci saranno in occasione dell’evento, che segna anche il passaggio di testimone tra il preside uscente Gian Nereo Mazzocco e la neoeletta Marina Brollo, in programma martedì 14 dicembre, dalle 9.30 nell’aula 1 del polo economico-giuridico di via Tomadini 30/A a Udine.

Interverranno il rettore Cristiana Compagno, l’assessore regionale all’Università e ricerca, Roberto Molinaro, la preside, Marina Brollo, il presidente del Cism (International centre for mechanical sciences) di Udine, Antonio Vinicio Turello, il presidente dell’Associazione laureati in Economia, Federico Barcherini. Interverrà e coordinerà il decano della facoltà di Economia, Flavio Pressacco. Si alterneranno inoltre, le “Memorie dei magnifici rettori dell’Università di Udine” Franco Frilli, Marzio Strassoldo e Furio Honsell.

Per la facoltà sarà un momento di bilanci e riflessioni per il futuro della stessa, come sottolinea la preside Marina Brollo, “La facoltà deve proseguire responsabilmente il viaggio, lungo 25 anni, fortemente voluto dal territorio, giunto a una meta che costituisce una ricchezza per la nostra società e che va presidiato nel modo migliore, anche con il coraggio di cambiare per rispondere alle esigenze di un’economia e di una società che cambia, per assicurare un futuro a quei giovani che scommettono sulla formazione terziaria, sull’innovazione, nonostante l’attuale difficile e complessa situazione di crisi”.

La facoltà di Economia dell’Università di Udine offre attualmente tre corsi di laurea triennale in Economia e commercio ed Economia aziendale, con sede a Udine e a Pordenone, e altrettanti corsi di laurea magistrale in Economia aziendale, Banca e finanza e Scienze economiche.

Le aree di ricerca si coagulano attorno ai tre dipartimenti di Scienze economiche, Finanza dell’impresa e mercati finanziari e Scienze giuridiche. La Facoltà inoltre conta ben 63 fra docenti e ricercatori.

Serena Valeriani

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy