• Google+
  • Commenta
27 gennaio 2011

Il “Cinema di migrazione” riparte a Roma

Anche quest’annoil via alla rassegna di film e documentari “Cinema di migrazione”, patrocinata dalla Provincia di Roma.

La manifestazione si propone di sensibilizzare il pubblico romano sul dramma umana della migrazione, che coinvolge intere famiglie obbligate ad allontanarsi dal proprio paese per guerre, regimi totalitari o povertà.

E’ in quest’ottica che si sviluppa l’intero programma, che recupera documenti preziosi delle Teche Rai, oltre che proporre la proiezione film italiani ed esteri sul tema.

Itinerante è anche la strutturazione della rassegna stessa. Tre luoghi emblematici fanno a tetto all’iniziativa, sfruttando la divisione temporale dell’iniziativa.

Il Nuovo Cinema Aquila, al pigneto, quartiere che di multiculturalità, migrazione e convivenza fra etnie differenti, ne ha fatto virtù, presterà i suoi spazi fino al 28 gennaio. Poi ci si sposterà al Cineclub Kino, che fa rivivere gli spazi che furono del Grauco, dal 10 Febbraio al 10 Marzo. Infine sarà la volta dell’Aula Agostini dell’ Inmp ( Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti ed il contrasto delle malattie della Povertà), dove si concluderà la manifestazione dal 10 Marzo al 7 Aprile.

L’ingresso sarà rigorosamente gratuito per tutte le proiezioni e serate.

L’intero programma della rassegna è scaricabile dal sito http://www.dass.uniroma1.it/pdf/postit/11_cinemamigra.pdf


Irene Cassaniti

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy