• Casciello
  • Bonetti
  • Barnaba
  • Algeri
  • Mazzone
  • Buzzatti
  • Pasquino
  • Bonanni
  • Bruzzone
  • Grassotti
  • Boschetti
  • Cocchi
  • Miraglia
  • Meoli
  • De Luca
  • Cacciatore
  • Coniglio
  • Baietti
  • Quaglia
  • Gelisio
  • De Leo
  • Carfagna
  • Chelini
  • Romano
  • Valorzi
  • Leone
  • Alemanno
  • Gnudi
  • Crepet
  • Falco
  • Andreotti
  • Napolitani
  • Romano
  • Paleari
  • Quarta
  • Tassone
  • Dalia
  • Santaniello
  • di Geso
  • Rinaldi
  • Califano
  • Scorza
  • Rossetto
  • Catizone
  • Liguori
  • Ward

L’Università di Pisa sbarca su iTunes

31 Gennaio 2011
.
13/06/2021

Che iTunes stia prendendo piede tra i giovani e i meno giovani è un dato di fatto, ma la vera novità è che anche le università si affacciano su iTunes.

L’università di Pisa, infatti, è la prima in Toscana, e tra le poche in Italia, a “sbarcare”, per utilizzare un gergo da internauti, su iTunes. Con questa mossa l’università della torre pendente mette in rete, con accesso libero, un ampio materiale didattico audio e video riguardante lezioni, conferenze, presentazioni e frammenti di vita universitaria.

Da sottolineare il fatto che non tutte le università posso accedere al portale Apple; per essere inseriti in questo “mondo” occorrono dei requisiti importanti che all’università di Pisa sono stati risconosciuti.

Questo progetto favorisce l’apprendimento a distanza, favorisce l’approfondimento e soprattutto riesce a tenere aggiornati quei studenti che per un motivo o per un altro non possono seguire i corsi.

Per ora il sito iTunes dell’università di Pisa contiene 170 files, provenienti da facoltà scientifiche e umanistiche. Altri materiali saranno aggiunti su base mensile.

Marano Virgilio

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata