• Google+
  • Commenta
11 gennaio 2011

Politecnico di Milano : E’ online il nuovo gioco di ruolo University Explorer – Missione 2 Bovisa fa conoscere le aree di ricerca dell’Ateneo

2013: sei un esperto ricercatore del Politecnico di Milano intento nel tuo lavoro quando,
improvvisamente, ti trovi davanti un vecchio scienziato comparso dal nulla….

Non è l’incipit di una spy story di successo, ma l’ambientazione iniziale del nuovo giocorientamento online del Politecnico di Milano, University Explorer (UEX) – Missione 2 Bovisa, www.universityexplorer.polimi.it, stavolta ambientato nel secondo Campus milanese.

A quasi tre anni dal lancio di UEX, “girato” nel Campus Leonardo, la seconda versione del gioco offre una trama più complessa e un obiettivo finale più ambizioso: non più far conoscere il Politecnico, la sua offerta formativa e i servizi agli studenti ma i suoi settori di ricerca, i progetti di natura interdisciplinare e in generale la “cultura del progetto” che ne sta alla base.
Il gioco è completamente gratuito. Per partecipare basta iscriversi sul sito e…si parte!
Ogni giocatore sarà inserito in un turno al termine del quale verrà stilata una classifica in base al punteggio ottenuto: il vincitore potrà sostenere gratuitamente il test d’ingresso al Politecnico di Milano in una delle sessioni previste.

La trama è avvincente: la missione è salvare la Terra dall’impatto con un meteorite previsto nel 2063. In che modo? Aiutando un ricercatore venuto dal futuro (proprio dal 2063 grazie ad una macchina del tempo) a recuperare i dati e le informazioni necessarie a costruire un velivolo spaziale dal quale sarà lanciato il missile per deviare il meteorite.
Le informazioni necessarie a procedere nel gioco sono nascoste nel Campus Bovisa…per ottenerle bisognerà rispondere a quesiti, risolvere enigmi e incontrare personalità illustri legate al Politecnico di Milano.
Gli indizi sono disseminati nelle foto a 360° degli spazi della Bovisa e nei filmati di docenti del Politecnico che si incontreranno cammin facendo.

Ogni giocatore, per aiutare lo scienziato venuto dal futuro, dovrà rivestire il ruolo di “massimo esperto” di una delle 10 aree di ricerca di riferimento dell’Ateneo: Architettura, Matematica – Fisica – Biologia, Chimica – Materiali, Design, Energetica – Ambientale, Gestionale, Informatica -Telecomunicazioni, Meccanica – Aeronautica, Pianificazione, Strutturale. La scelta dell’area preferita influenzerà lo svolgimento del gioco che presenterà obiettivi, quesiti e ambientazioni ad hoc.

In caso di difficoltà si potrà giocare il jolly inviando un’e-mail allo staff del Politecnico che segue il progetto per avere suggerimenti. E’ sempre possibile poi chiedere una mano ai compagni di gioco attraverso una chatroom costantemente attiva.

La prima versione del gioco ovviamente non va in pensione (esiste anche la sua versione inglese): chi giocherà ad entrambi gli UEX potrà vantare un’ottima conoscenza del pianeta Politecnico.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy