• Google+
  • Commenta
6 gennaio 2011

Workshop in Auditorium

Al centro del Workshop – Verso il Polo d’innovazione “Energia” per la Regione Abruzzo – che si è tenuto presso l’Auditorium del Rettorato, nel Campus di Chieti, le proposte del Sistema universitario abruzzese, promotore dell’evento.

I poli d’innovazione, raggruppamenti di imprese indipendenti“start-up” innovatrici, piccole, medie e grandi imprese nonché organismi di ricerca – si legge nella presentazione del Workshop – sono attivi in un particolare settore o regione e sono destinati a stimolare l’attività innovativa incoraggiando l’interazione intensiva, l’uso in comune di installazioni e lo scambio di conoscenze ed esperienze, nonché contribuendo in maniera effettiva al trasferimento di tecnologie, alla messa in rete e alla diffusione delle informazioni tra le imprese che costituiscono il polo.

È auspicabile che lo Stato membro ricerchi il giusto equilibrio tra PMI e grandi imprese nel polo, al fine di ottenere una certa massa critica, in particolare attraverso la specializzazione in un determinato campo di RSI e tenendo conto dei poli esistenti nello Stato membro e a livello UE.”

Lucia Iorio

Google+
© Riproduzione Riservata