• Google+
  • Commenta
16 febbraio 2011

Università di Bolzano : Giurisprudenza in pratica

Come è possibile collegare la teoria del diritto con la pratica? Per dare una risposta occorre inserire all’interno delle lezioni cattedratiche la visione e l’esperienza di coloro che, ogni giorno, applicano il diritto, nelle varie branche. L’idea è della prof. Stefania Baroncelli, direttrice del corso di Laurea magistrale in Economia e Management del settore pubblico, che apre a tutti gli interessati una serie di lezioni intitolate “Law in Practice”.

La prima lezione della serie si svolgerà venerdì 18 febbraio dalle 8.00 alle 11.00 e sarà tenuta da Cuno Tarfusser, noto magistrato altoatesino, adesso giudice presso la Corte internazionale penale a L’Aja (Olanda). La lezione intende evidenziare come il diritto penale, tradizionalmente ancorato alla realtà nazionale, abbia acquisito sempre di più una dimensione internazionale ed europea.

“Law in Practice” continua poi con la partecipazione del senatore Oskar Peterlini (21 febbraio ore 9.00 – 11.00) e dell’’ing. Peter Calò (23 febbraio ore 9.30 – 11.00): “Peterlini,che ha recentemente discusso una tesi di dottorato a Innsbruck, parlerà dell’autonomia altoatesina. Calò, che ha maturato una notevole esperienza nel campo dell’energia, prima in AEC ed ora alla Leitner, parlerà invece delle delibere relative all’energia delle autorità indipendenti”, spiega la prof. Baroncelli, che ospita questi interventi all’interno delle sue lezioni di “Principi e laboratorio del diritto pubblico e delle fonti”.

Nel corso delle lezioni ampio spazio è riservato a domande e interventi degli studenti del corso e di interessati, in lingua italiana, tedesca e inglese.

Google+
© Riproduzione Riservata