• Google+
  • Commenta
23 febbraio 2011

Simone Cristicchi per sPazzi all’Università di Siena

Simone Cristicchi
Simone Cristicchi

Simone Cristicchi

Nell’ambito dell’iniziativa “sPAZZI: dalla distruzione del manicomio alla costruzione dei diritti” in corso all’Università di Siena, domani 24 febbraio si terrà il concerto-pièce teatrale del cantautore Simone Cristicchi ‘Lettere da un Manicomio’.

Lo spettacolo, alle ore 21 al Teatro dei Rozzi di Siena, è un progetto musicale-teatrale che tratta il tema della follia e di tutto ciò che ruota attorno a questa condizione, ed è ispirato dall’esperienza personale del cantante che lavorò come volontario al Centro di Igiene Mentale di Roma. La stessa esperienza ha ispirato a Cristicchi la stesura di un libro (“Centro di igiene mentale”, ed. Mondadori), e la composizione della canzone vincitrice del Festival di Sanremo edizione 2007 “Ti regalerò una rosa”.

Per prenotare i biglietti chiamare il numero 3284698489. Per gli studenti iscritti all’Università degli Studi di Siena sono disponibili biglietti a 1 euro presso la sede del DSU.

L’iniziativa “sPAZZI”, che comprende dibattiti, concerti, mostre fotografiche e proiezioni, è organizzata dal gruppo di studenti della facoltà di Lettere e filosofia “Collettivo di Antropologia”, con il patrocinio dell’Ateneo, della Provincia e del Comune di Siena.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy