• Google+
  • Commenta
10 febbraio 2011

Università di Urbino: Senato della Repubblica celebra Carlo Bo

“Carlo Bo andrà ricordato per tante cose, anche per quelle che fortunatamente non ci vien chiesto di imitare, pur sforzandoci di non tradirle”. Un lungo e commosso applauso ha salutato la chiusura della prolusione con cui il Senatore Sergio Zavoli ha suggellato la giornata che il Senato della Repubblica e l’Università di Urbino, sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica, hanno dedicato alla commemorazione di Carlo Bo, a cento anni dalla nascita, nella Galleria di Palazzo Giustiniani (Sala Zuccari) dagli splendidi affreschi del pittore vadese Federico Zuccari.

Ad aprire la cerimonia il ricordo del cinquantennio di Carlo Bo alla guida dell’ateneo feltresco da parte del rettore Stefano Pivato (testo integrale su http://post.uniurb.it) seguito dall’intervento del Sottosegretario del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca Giuseppe Pizza e di Vittorio Bo, Direttore del Comitato Scientifico della Fondazione Bo.

Più di 150 i presenti tra senatori, giornalisti, parlamentari, rappresentanti del Ministero dei Beni Culturali e dell’Istituto Pontificio di Cultura. Con loro il Sindaco di Urbino Franco Corbucci e quello di Sestri Levante Andrea Lavarello accompagnati da diversi assessori e consiglieri comunali. Numerosa e partecipe la rappresentanza del personale amministrativo, di docenti e studenti dell’Ateneo, giunti a Roma con due pullman.

La rilevanza dell’evento è stata testimoniata dall’eco riportata su televisioni, radio e quotidiani nazionali, consultabile sul sito web dell’ateneo, http://www.uniurb.it e sul nuovo magazine on line http://post.uniurb.it/

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy