• Google+
  • Commenta
6 marzo 2011

Funzionamento Cervello: dipende per Il 60% da Geni

Quante volte abbiamo sentito che la nostra vita, o meglio, la nostra salute dipende dai geni e da eredità genetiche? Personalmente moltissime volte, per il diabete e per altre malattie soprattutto degenerative molto spesso si parla di eredità genetica.

Alex Fornito, del Melbourne Neuropsychiatry Centre dell’University of Melbourne (Australia), ha di recente guidato una squadra di ricercatori provenienti dalle Università del Queensland (Australia) e di Cambridge (Regno Unito) ed hanno pubblicato una ricerca molto interessante sul Journal of Neuroscience.

Dalla ricerca è emerso che il “funzionamento” del cervello dipende per il 60% dal DNA e quindi dai geni che ci vengono trasmessi. Sono state utilizzate, per questo studio, tecniche nuovissime con le quali si sono analizzate le scansioni celebrali, e si sono costruite mappe celebrali di 64 soggetti; 38 gemelli identici e 26 non identici.

La ricerca ha messo in evidenza che le differenze in termini di costo-efficienza del funzionamento delle reti celebrali dipendono per la maggior parte da questioni genetiche. Con questi risultati e proseguendo su questa strada si potrebbero ottenere dei risultati importanti utili per capire qual’è il ruolo dei geni nelle differenti capacità cognitive e qual’è il ruolo dei geni nelle malattie mentali come la schizofrenia e il morbo di Alzheimer.

Marano Virgilio

Google+
© Riproduzione Riservata