• Google+
  • Commenta
9 marzo 2011

L’uomo è il suo cervello. Tematica sociale all’università di Sassari

Ogni comportamento dell’uomo è spinto dagli impulsi. Ogni decisione è sorretta da alcune convinzioni di fondo. Scegliere questo piuttosto che quello; agire in un modo piuttosto che nell’altro. Sono situazioni alle quali ognuno di noi si trova quotidianamente ad affrontare. Ogni essere umano rappresenta un mondo a se stante, pieno di dubbi, incertezze ma anche convinzioni soddisfazioni e delusioni.
E’ grazie alle idee che tutti questi fattori psicologici vengono resi conoscibili alla società.

L’uomo in quanto essere pensante, calibra ogni sua azione, solo dopo aver riflettuto sulle conseguenze che da essa ne possono scaturire.

Ci sono delle volte in cui non riusciamo ad essere convinti del nostro agire. Bene, in queste occasioni siamo pervasi da una moltitudine di dubbi ed illusioni che spesso provocano uno stato d’ansia (nei casi più gravi) e ci portano ad affrontare la questione in maniera sbagliata.

Bisogna rendere sempre meno presenti questi dubbi e incertezze. Certo questo è un fenomeno che non potrà mai del tutto scomparire; è necessario però avere sempre la consapevolezza delle nostre decisioni. Decisioni che poi all’atto pratico si trasformano in veri e propri comportamenti quotidiani.

Per studiare meglio le dinamiche della mente umana, un efficiente contributo è costituito dal prossimo incontro che si terrà il 10 marzo 2011 all’Universitò degli Studi di Sassari, dal titolo “L’uomo è il suo cervello”.

“In questa occasione – spiega il prof Spano- (docente di Logica alla Facoltà Teologica di Cagliari) verranno analizzati i vari comportamenti dell’uomo in relazione a diverse circostanze del vivere quotidiano. Quello che è necessario conoscere, ed è la ragione che ci ha spinti a porre in essere tale convegno, è legato allo stretto legame che intercorre tra l’uomo ed il suo pensiero. Soltanto quando l’uomo è consapevole delle sue azioni può agire in maniera giusta ed efficace apportante senza dubbio benefici anche alla collettività.
Lo studio di queste tematiche è importante perchè rivestono grande importanza pratica. Proprio per questo mi auguro che tutto quanto verrà spiegato durante questo convegno possa essere apprezzato dal pubblico che si spera possa essere numeroso”
.

Marco Cristofaro

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy