• Google+
  • Commenta
13 marzo 2011

Quando una risata vale molto più di mille medicine

Avviso a tutti i musoni basta essere tristi, piangere sul latte versato o quant’altro, è arrivato il momento di ridere.

Ridere, secondo gli esperti dell’Università di Leeds, migliorerebbe la circolazione del sangue accelerando in questo modo la guarigione delle ferite.

La ricerca pubblicata dal British Medical Journal spiega come, il team inglese diretto dal ricercatore capo, Andrea Nelson, ha scoperto dopo uno studio durato cinque anni coinvolgendo oltre 337 pazienti con ulcere alle gambe che una risata di cuore stimola il diaframma, il muscolo che separa il torace dall’addome, e questo svolgerebbe un ruolo cruciale nella circolazione del sangue in tutto il corpo.

La terapia a ultrasuoni tra l’altro anche molto costosa, infatti, farebbe ben poco ai pazienti affetti da ulcere alle gambe.

Dimenticate la tecnologia.-suggerisce NelsonLa migliore ricetta per i pazienti con ulcere venose agli arti inferiori consiste in una buona assistenza infermieristica e in una risata di cuore!”.

Dora Della Sala

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy