• Google+
  • Commenta
4 marzo 2011

Università Cà Foscari : Centro Arte Russa e visita Medvedeva a Venezia

Il Centro di Alti Studi sulla Cultura e le Arti della Russia (CSAR) verrà inaugurato domenica 6 marzo alle 11 nella sede di Ca’ Foscari, in Aula Baratto. Alla cerimonia di inaugurazione sarà presente la Consorte del Presidente della Federazione Russa, Svetlana Medvedeva.

Lunedì 7 marzo, aprirà presso Ca’ Foscari Esposizioni la mostra di acquerelli dell’Accademia moscovita di Sergej Andrijaka dal titolo “Dalla Russia: dipingono i nostri figli”, organizzata in collaborazione con la Fondazione per le iniziative sociali e culturali, presieduta da Svetlana Medvedeva.

Il Centro di Alti Studi sulla Cultura e le Arti della Russia, sorto in collaborazione con la Fondazione per le iniziative sociali e culturali, è il primo Centro Studi di questo tipo in Italia. Ha l’obiettivo di svolgere attività di ricerca, valorizzazione e diffusione del patrimonio culturale russo spaziando dall’arte del passato e del presente al sostegno alla tradizione russa in ambito musicale e teatrale, alla conoscenza della storia e delle tendenze del cinema russo.

Laboratori dedicati a musica, teatro, cinema, arti figurative, attività espositive; convegni internazionali e la realizzazione di edizioni scientifiche; catalogazione di raccolte artistiche; promozione di attività culturali diffuse, rivolte alle giovani generazioni; scambi con le istituzioni di ricerca e le università russe, con i musei statali e con le fondazioni e le imprese che promuovono la civiltà e la cultura russa all’estero: queste le attività del nuovo Centro.

Il Centro, caratterizzato sin dalla sua fondazione da qualificate partneship scientifiche internazionali, vuole diventare un luogo permanente d’incontro e di confronto per quanti hanno a cuore lo sviluppo degli studi sui grandi risultati conseguiti nei secoli dalla civiltà russa. La sua vocazione internazionale e multidisciplinare si rispecchia nel Comitato scientifico, composto da storici dell’arte, critici, curatori, slavisti ed esperti di arte russa, provenienti da università e istituzioni museali di diversi paesi, fra cui Italia, Russia, Stati Uniti e Germania.

2011: ANNO DELLA CULTURA RUSSA IN ITALIA
Nell’arco del 2011, l’anno della Cultura e della lingua russa in Italia, numerose saranno le attività promosse dal Centro.
a) In veste di referente scientifico, esso verrà coinvolto nella curatela, organizzazione e promozione di mostre di arte russa in Italia, a partire da due esposizioni previste per la Biennale di Venezia. Si tratta di una mostra retrospettiva, Evento collaterale della Biennale, dedicata all’artista concettualista Dmitrij Prigov, organizzata a Ca’ Foscari Esposizioni in collaborazione con il museo Ermitage di San Pietroburgo e la Fondazione Prigov di Berlino. La mostra di Prigov prevede un evento musicale con compositori e musicisti russi.

b) Verrà inoltre avviato un progetto di ricerca sui Padiglioni nazionali della Biennale. Il primo studio si rivolge proprio al Padiglione russo, che nel 1914 si celebrerà il centenario della sua apertura: la ricerca prevede il confronto tra i fondi veneziani dell’Archivio Storico delle Arti Contemporanee (ASAC) e quelli dei principali archivi russi, non solo in merito alla storia del padiglione ma anche alla presenza degli artisti russi a Venezia. È inoltre prevista la progettazione di eventi culturali da tenersi nel Padiglione russo ai Giardini, la cui apertura, almeno per quest’anno, non sarà limitata alla Biennale di Arti Visive.

c) Nell’ambito della catalogazione scientifica di beni artistici è in fase di attivazione la catalogazione cartacea e multimediale di un segmento della collezione di arte russa del ‘900 di Alberto Sandretti, nonché l’avvio di un progetto dipartimentale incentrato sugli Archivi attivi della memoria. Sul tema della fruizione multimediale verrà avviata una mappatura delle università straniere che si occupano di arte russa del XX e XXI secolo allo scopo di creare un network collettivo. Un primo bilancio di questa ricognizione sarà reso possibile, in autunno, da una «Giornata internazionale di studi sui rapporti tra arte russa e Occidente», che qualifichi Ca’ Foscari come punto di raccordo scientifico.

d) Nel mese di luglio è prevista l’organizzazione di un corso di specializzazione in arte russa (in lingua) all’Accademia Statale delle Arti e dell’Industria Stroganov di Mosca, con possibilità di stage in musei e gallerie, per studenti e dottorandi di Ca’ Foscari. Presso la stessa Accademia moscovita verranno attivati dei corsi di Master Class tenuti da docenti di Ca’ Foscari su temi come curatorship, management culturale, relazioni tra arti figurative e strumenti multimediali.

e) In ambito cinematografico è in fase di programmazione un Festival del cinema russo e di workshop tenuti da registi nel contesto di Ca’ Foscari Cinema.

Venezia, 4 marzo 2011

EVENTI COLLATERALI

In seguito all’inaugurazione del Centro e della mostra a Ca’ Foscari Esposizioni sono previsti per lunedì 7 marzo due eventi connessi al teatro russo.
Nell’ambito degli eventi organizzati dal Teatro di Ca’ Foscari a Santa Marta è previsto alle ore 15 un incontro tra gli studenti e la compagnia teatrale “Le Bambole erranti del Signor Pezho” (“Mister Pezo wandering dolls”). L’incontro sarà introdotto da una performance teatrale della compagnia lungo il tragitto da San Basilio al Teatro.

La sera del 7 marzo il corpo di ballo di Boris Eifman di San Pietroburgo si esibirà al Teatro Malibran con un repertorio di balletti tratti da Giselle rossa, Amleto russo, Io, Don Chisciotte, Anna Karenina, Onegin. Gli studenti e il personale di Ca’ Foscari avranno accesso allo spettacolo con biglietto a prezzo ridotto (10 euro).

Dalla Russia: dipingono i nostri figli – Acquerelli dell’Accademia di Sergej Andrijaka
Ca’ Foscari Esposizioni
Dorsoduro 3246, Venezia
6-25 marzo 2011
Tutti i giorni dalle 10 alle 18, chiuso il martedì
Ingresso gratuito

Gala di danza Eifman Ballet di San Pietroburgo
Teatro Malibran, Fondazione Teatro la Fenice, Venezia
Lunedì 7 marzo 2011, ore 20.00

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy