• Google+
  • Commenta
14 aprile 2011

Marte4Water. Facciamo “arte” da tutte le parti

ScuderieMArteLive, in collaborazione con Lartepiù e il Comitato Referendario Romano “2 Sì Per L’Acqua un Bene Comune”, propongono un evento imperdibile che si terrà al Rubik di via di Libetta, Roma, domenica 17 aprile e partirà dalle ore 19:00 e proseguirà sino a notte.

37 artisti coinvolti in una mostra collettiva di Arti visive che prevede la partecipazione di Pittori Fumettisti, Fotografi, Istallazioni Video e Dj set per allietare il pubblico nella fruizione delle opere esposte e fare da sfondo alle performance dal vivo.

Moltissimi i protagonisti che si susseguiranno in una estemporanea di pittura volta a rivisitare attraverso i diversi percorsi artistici il tema “dell’Acqua un Bene Comune” e finalizzata alla creazione di opera comune.

Una serata in cui l’arte si fa portavoce della campagna contro la privatizzazione dell’acqua, grzie alla presenza di diversi artisti come, Valentina Crisante, Flavio Carbonaro solo e Agnes Cecile e Diamond.

Per l’occasione sarà lanciata la nuova edizione del concorso 2011 di MArteLive nella sezione pittura invitando gli artisti partecipanti ad esporre le proprie opere e una giuria di esperti nella selezione delle stesse per decretare l’accesso alle serate Live.

Il tutto sarà accompagnato dalla musica di tre deejay: Chiara Malena (tango elettronico e No Tango), DeeJay Mav e Vjit (visual art, installazioni sul tema dell’Acqua e musica).

Durante la serata sarà presente un desk informativo a disposizione dell’associazione Comitato Refererndario “2 Sì Per l’Acqua un Bene Comune” per la raccolte firme e la raccolta fondi a sostegno della campagna in atto.

Insomma: performance dal vivo, arte e musica intrecciate perfettamente a sostegno di un bene troppo importante che oggi è a rischio.L’acqua.

Domenica 17 aprile – ore 19.00 – Rubik – via di Libetta, 13 – Roma – Ingresso Libero

Maria Teresa Violi

Google+
© Riproduzione Riservata