• Google+
  • Commenta
25 aprile 2011

Sistema universitario ucraino

Il nostro viaggio prosegue e, questa volta, entriamo in una delle repubbliche ex sovietiche: l’Ucraina. La capitale ucraina è Kiev. Il Sistema universitario Ucraino è cosi composto:

Sistema universitario Ucraino

Sistema universitario Ucraino

Pre Primario: durata 5 anni (da 1 a 6 anni d’età);
Primario: durata 4 anni (da 6 a 10 anni d’età);
Secondario: durata 5 anni (da 10 a 15 anni d’età);
Secondario superiore: durata da 2 a 5 anni;
Post secondario: durata da 2 a 5 anni;
Formazione post laurea: durata da 1 a 4 anni.

La lingua d’insegnamento è l’ucraino. Vengono utilizzati anche il russo e l’inglese.
L’educazione pre scolastica non è obbligatoria ed è destinata ai bambini d’età compresa tra 1 e 6 anni. Le strutture pre-scuola comprendono gli asili nido e le scuole materne. Alcune di queste strutture per l’insegnamento prevedono non solo l’uso della lingua ucraina e russa, ma anche, ad esempio, dell’ungherese, del romeno e della lingua tartara.

Alla scuola primaria è possibile accedere a 6 oppure 7 anni. Nel primo caso la durata degli studi è di 4 anni e nel secondo di 3 anni. È prevista una verifica d’ingresso per stabilire il livello di abilità scolastiche, dato che i bambini imparano a leggere e a scrivere nell’ultimo anno della scuola materna. Ogni classe ha un unico insegnante.

La scuola secondaria inferiore comprende le classi V, VI, VII, VIII, IX e ha durata di 5 anni. Alla fine dei corsi è previsto un esame finale che permette l’accesso alla scuola secondaria superiore e che rilascia un certificato. La scolarità obbligatoria è di 8-9 anni a seconda della durata della scuola elementare. Il 1999 ha visto però l’approvazione di una legge che sta riformando l’educazione secondaria e che porterà a 12 anni l’obbligo scolastico.

L’educazione secondaria superiore prevede la scelta fra strutture di educazione superiori (licei o gymnazia), della durata di 2 anni che prevedono un esame di stato e il rilascio di un “Atestat” che permette l’iscrizione all’università, oppure la scelta di istituti tecnici, professionali o ad indirizzo commerciale, della durata variabile di 3-5 anni.
Il decentramento e la democratizzazione amministrativa del sistema educativo ha permesso l’introduzione di nuove forme di educazione professionale, come ad esempio le scuole-fattoria statali.

Per l’educazione post-secondaria è richiesto il certificato di scuola secondaria superiore e il superamento dell’esame di ammissione a seconda dell’area di studi prescelta. L’educazione accademica è composta da vari livelli:

  • 1° livello: porta al titolo non universitario di specialista in seguito agli studi di durata non superiore ai 3 anni e rilascia il Dyplom Molodshogo Spetsialista;
  • 2° livello, laurea quadriennale che rilascia il Dyplom Bakalavra (6 anni per medicina);
  • 3° livello comporta la qualifica di professionista specializzato (ingegnere, medico, insegnante) dopo 1 o 2 anni successivi alla laurea (Dyplom Spetsialista);
  • 4° livello comporta il titolo di specializzazione post-universitaria e dottorato di ricerca (Dyplom Magistra, Internatura, Kandydat Nauk, Doctor Nauk).

Marano Virgilio

Google+
© Riproduzione Riservata