• Google+
  • Commenta
6 aprile 2011

Università di Padova : Arriva la “Tigre”

“La Tigre sta per arrivare!”. Lo si leggeva negli enormi manifesti che raffiguravano una tigre gigantesca affissi a Verona nell’autunno del 1883, una campagna pubblicitaria che annunciava l’imminente uscita a puntate in appendice a «La Nuova Arena» de La Tigre della Malesia di Emilio Salgari. Un feuilleton di 150 puntate che uscì dal 16 ottobre 1883 al 13 marzo 1884, e che vide poi la luce come romanzo nel 1900 per i tipi dell’editore Donath di Genova.

Il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Padova, in occasione del centenario della morte di Salgari, organizza il convegno La tigre è arrivata! Emilio Salgari a 100 anni dalla sua scomparsa (25 aprile 2011). La figura di Salgari appare inestricabilmente legata alle Celebrazioni dell’Unità d’Italia: lo scrittore veronese infatti si tolse la vita proprio nell’anno dei festeggiamenti del Cinquantenario del Regno d’Italia. In quello stesso aprile in cui Torino festeggiava con l’esposizione universale l?Unità d’Italia, il non ancora cinquantenne Salgari fu trovato da una lavandaia, orribilmente ferito a morte da colpi di rasoio al ventre e alla gola che lui stesso si inflisse.

Nei giorni 7 e 8 aprile 2011 nell’Aula Magna(il 7) e nell’Aula Nievo (l’8) di Palazzo del Bo (Padova) il Convegno farà il punto sugli studi relativi alla ricca produzione letteraria di Emilio Salgari e alle illustrazioni che l’hanno correlata. Da una giungla mai vista ai ruoli femminili nelle avventure salgariane, dai racconti ai suoi uomini e superuomini fino agli esotismi linguistici.
Responsabile scientifico del Convegno è la professoressa Donatella Lombello del Dip. di Scienze dell’Educazione.
Iscrizioni fino al 1 aprile sul sito http://www.educazione.unipd.it/web/?q=node/260

Google+
© Riproduzione Riservata