• Google+
  • Commenta
11 aprile 2011

Università di Salerno : Accordo con Atecap

Siglato un protocollo di intesa tra L’Università degli Studi di Salerno e l’ATECAP (Associazione Tecnico Economica del Calcestruzzo Preconfezionato), che nella filiera del calcestruzzo armato rappresenta, con le sue 300 imprese iscritte, l’associazione di riferimento nazionale.

L’accordo, sottoscritto in una riunione alla quale hanno partecipato il presidente dell’ATECAP, Silvio Sarno, il dirigente dell’Università, Gianluca Basile, e l’Area Manager di Progetto Concrete, Marco Iuorio, formalizza e amplia una collaborazione già in atto con l’Ateneo su diversi fronti.

Il settore del calcestruzzo, da sempre, presenta alcune criticità sia sul fronte della legalità che su quello della sicurezza e per questo è necessario un impegno congiunto nella lotta contro tutte le forme di concorrenza anomala che possono incidere sulla sicurezza dei manufatti.

Il Progetto Concrete, iniziativa nata nel 2006, parte proprio dalla constatazione che lo scarso livello di aggiornamento e di attenzione nei confronti del cemento armato, nei capitolati d’appalto, pregiudica la sicurezza e la durabilità delle costruzioni e quindi si propone di migliorare la qualità dei capitolati d’appalto.

L’intesa prevede, da un lato, l’avvio di momenti formativi sul territorio imperniati sulle Norme Tecniche per le Costruzioni e gli strumenti per favorire una qualificazione del settore delle costruzioni in cemento armato. Ne è un esempio l’incontro che si è svolto l’8 febbraio presso l’Università, cui hanno partecipato circa 130 tecnici tra professionisti della progettazione e della direzione lavori, rappresentanti di imprese di costruzione e produttori di materiali strutturali.

Dall’altro lato, l’accordo prevede la collaborazione gratuita di Progetto Concrete per la messa a punto e aggiornamento, in conformità alle normative vigenti, della documentazione tecnica relativa alla prescrizione delle opere in cemento armato e al controllo dei materiali per le gare d’appalto del campus universitario, essendo coscienti, come evidenziato nella riunione, dell’importanza che un capitolato ha nella precisa definizione di ruoli e responsabilità che i diversi soggetti hanno in un processo costruttivo. Anche in questo senso la collaborazione fra Progetto Concrete e Università ha già preso avvio nell’ambito del progetto della futura città ospedaliera di Salerno.

Google+
© Riproduzione Riservata