• Google+
  • Commenta
15 aprile 2011

Università di Siena : primo Master in Vaccinologia e Sviluppo Clinico

Concluso a Siena il primo Master in Vaccinologia e Sviluppo Clinico promosso dall’Università degli Studi di Siena in collaborazione con Novartis Vaccines
I medici che hanno frequentato il master applicheranno le tecnologie acquisite nei rispettivi Paesi di origine

Siena, 14 aprile 2011 – Si è concluso oggiAggiungi un appuntamento per oggi con la discussione delle tesi presso l’aula Magna storica del Rettorato dell’Università di Siena, il primo Master “Vaccinology and pharmaceutical clinical development”, promosso dall’Ateneo senese in collaborazione con Novartis Vaccines.

Al master, che si è avvalso del know how e del sostegno del Centro Ricerche e Sviluppo di Novartis Vaccines di Siena e del Novartis Vaccines Institute for Global Health (NVGH), oltre che dei laboratori del Policlinico Universitario Santa Maria alle Scotte, hanno preso parte 11 medici provenienti da tutto il mondo, soprattutto dal continente africano e dal sud est asiatico, che hanno potuto acquisire le più moderne tecniche nell’ambito dello sviluppo dei vaccini.

Il programma del master ha infatti offerto un quadro completo delle varie discipline della vaccinologia e in particolare gli aspetti teorici e pratici dello sviluppo clinico di questi importanti strumenti di prevenzione. Grazie al master, Novartis Vaccines e l’Università Siena hanno formato un pool di medici di alto livello, in grado operare nei rispettivi Paesi di provenienza all’interno di programmi di salute pubblica, per il contenimento di alcune delle patologie infettive più significative nelle regioni in via di sviluppo.
I medici che hanno ottenuto il master continueranno ad avere rapporti scientifici con i gruppi di ricerca che vedono la collaborazione tra l’Università di Siena e Novartis Vaccines.

Alla cerimonia conclusiva per la discussione delle tesi del master, la cui commissione è stata presieduta dal professor Ranuccio Nuti, coordinatore del corso, è intervenuto il rettore Angelo Riccaboni, che ha sottolineato il valore didattico e scientifico del corso, nell’ambito della più ampia collaborazione dell’Università di Siena a progetti internazionali con la partecipazione di imprese private.

La conclusione del Master rappresenta il coronamento di un importante progetto: formare medici provenienti da aree in via di sviluppo, che poi ritornino nei loro Paesi di origine per contribuire alla creazione di centri di eccellenza di ricerca clinica vaccinale là dove essa è più necessaria.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy