• Google+
  • Commenta
16 Maggio 2011

Amori a distanza? Arriva Kiss Transmission Device

Ciò che sto per rivelarvi, sono certa, allieterà i cuori di tutte quelle coppie di innamorati che purtroppo sono costretti a vivere le loro storie a distanza e l’unica cosa che possono fare è vedersi, per chi è fortunato, mandarsi dei baci tramite web cam. Non temete! i giapponesi hanno pensato anche a questo.

Un team di studiosi del laboratorio “Kajimoto” dell’Università di Comunicazioni Elettroniche di Tokyo ha, infatti, realizzato un dispositivo che permette la riproduzione di un bacio alla francese tramite internet.

Kiss Transmission Device”, questo il nome della nuova invenzione nipponica, è dotato di una cannuccia di plastica ricurva, da inserire in bocca. Quando il fruitore muove la lingua, il pc codifica il movimento in un segnale binario grazie ad una particolare interfaccia consentendo in questo modo di trasmettere i movimenti, la temperatura e il grado di umidità della bocca dall’altra parte della rete mediante un congegno parallelo. L’avviso può, così, viaggiare in rete sino al computer del partner, che lo ri-codifica grazie ad una periferica-ricevitore.

Naturalmente –tendono a precisare i ricercatori nipponici- in un bacio ci sono altri elementi come il sapore delle labbra, il respiro, il profumo della pelle e anche l’umidità della lingua ma se saremo in grado di ricreare tutte queste cose, pensiamo che sarà un dispositivo davvero potente”.

Ed è proprio per questo motivo che si pensa che l’utilizzo di questa “scatola magica” come uno strumento da poter essere addirittura utilizzato da parte dei grandi personaggi pubblici per soddisfare i propri fan.

Una celebrità potrebbe ad esempio registrare il proprio bacio e offrilo ai fan via Internet– spiegano– sarebbe molto popolare”.

A questo punto possiamo dire davvero di essere arrivati alla follia, oppure no? Staremo a vedere…

Dora Della Sala

Google+
© Riproduzione Riservata