• Google+
  • Commenta
10 Maggio 2011

Università del Piemonte Orientale : Dottorato di Ricerca

“La ricerca come motore dello sviluppo economico” è il tema scelto per la V Giornata del Dottorato di Ricerca; venerdì 13 maggio, a partire dalle ore 10, presso il Complesso Universitario Perrone, a Novara, tornerà il tradizionale appuntamento organizzato dalla Scuola di Alta Formazione dell’Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”.
Nata per festeggiare i dottori di ricerca dell’Ateneo che hanno conseguito il titolo nell’ultimo anno accademico, la Giornata del Dottorato sarà anche quest’anno strutturata in un convegno animato da ospiti illustri. Relatori di questa quinta edizione saranno il dottor Rino Rappuoli, responsabile della ricerca della Novartis Vaccines, che interverrà sul tema “La ricerca biotecnologica come motore dell’Economia: esempi italiani”, il professor Luigi Mazza, docente di Urbanistica presso il Politecnico di Milano, che parlerà di “Controllo dello spazio e sviluppo economico” e il dottor Lorenzo Lener, direttore dell’Incubatore di Impresa Enne3 di Novara, che declinerà il tema “Alta formazione e imprenditorialità”.
A introdurre gli ospiti saranno come da tradizione i vertici dell’“Avogadro”: il rettore professor Paolo Garbarino, il direttore della Scuola di Alta Formazione professor Gianni Bona, il preside della Facoltà di Economia di Novara professoressa Eliana Baici; sarà il professor Claudio Ciancio, ordinario di Filosofia teoretica, a fare da moderatore e a introdurre il tema del convegno.
« La ricerca rende più ricca la società che la valorizza. – ha anticipato lo stesso professor Ciancio – Questo circolo virtuoso non determina solo una crescita del bagaglio di conoscenze teoriche, tecniche, culturali e via dicendo. La ricerca mette in moto energie e stimoli di tale vitalità che il meccanismo economico ne trae vantaggio, come una macchina ben alimentata. L’innovazione frutto della ricerca ha dunque una ricaduta pratica e concreta anche sulla ricchezza delle nazioni. Quest’anno la “Giornata del Dottorato” affronterà questo tema, nella certezza che la creatività, l’ottimismo e la determinazione sono fondamentali per il nostro territorio».
La prima parte della mattinata sarà conclusa dalla proclamazione dei dottori di ricerca dell’anno accademico 2010-2011; dopo la consegna delle pergamene originali si aprirà, alle ore 11.30, una tavola rotonda che metterà a confronto le voci del mondo accademico, di quello politico e di quello imprenditoriale.
Moderati dalla professoressa Baici, interverranno il presidente di Confindustria Piemonte dottoressa Mariella Enoc, l’assessore regionale allo Sviluppo economico, ricerca e innovazione avvocato Massimo Giordano, il condirettore generale della Banca Popolare di Novara dottor Alberto Mauro e il rettore dell’Università degli Studi di Pavia professor Angiolino Stella.

Ulteriori informazioni possono essere richieste all’Ufficio ricerca scientifica e relazioni internazionali, dottorati di ricerca, al numero di telefono 0161 261522/584 o all’indirizzo e-mail ricerca@rettorato.unipmn.it

Google+
© Riproduzione Riservata