• Google+
  • Commenta
19 Maggio 2011

Università di Bolzano : Il capolavoro esiste

Il cortometraggio di Mojmir Jezek proporrà un breve ma intenso viaggio in una delle storie più dense di poesia e drammaticità mai concepite. L’artista Jezek ha rielaborato personalmente l’Apollo e Dafne del Bernini scultore e le Metamorfosi di Ovidio, laddove narrano la triste storia d’amore del dio e della ninfa di straordinaria bellezza, dando vita ad un altro nuovo capolavoro. Attraverso la tecnica appresa da uno dei più noti sperimentatori cinematografici, Zbigniew Rybczyński, l’opera di marmo prende vita e racconta la storia con un altro linguaggio visivo.

La serata “Il capolavoro esiste”, organizzata dagli studenti di Scienze della Comunicazione Plurilingue e di Scienze della Formazione in collaborazione con la Ripartizione Cultura Italiana della Provincia, si svolgerà giovedì 26 maggio, dalle 18 alle 19.30 nell’aula Magna della Facoltà a Bressanone.

Google+
© Riproduzione Riservata