• Google+
  • Commenta
22 giugno 2011

Geomatica: rilievo e cartografia. Applicazioni interdisciplinari

Dicesi “geomatica” l’insieme delle discipline del rilievo e della rappresentazione cartografica, alla cui valorizzazione è finalizzata la Società Italiana di Fotogrammetria e Topografia (SIFET) che tiene il suo Convegno Nazionale 2011 a Portonovo, all’Hotel Excelsior La Fonte, nei giorni 22-24 Giugno.

La SIFET intende svolgere il suo ruolo vocazionale attraverso iniziative culturali, divulgative, formative e scientifiche, anche coniugando le esperienze e le peculiarità del mondo accademico con quelle dei professionisti, e col far interagire le diverse componenti che operano nella Geomatica: Università, Consiglio Nazionale dei Geometri, Agenzia del Territorio, Istituzioni nazionali (IGMI, IIM) ed Enti Locali.

Il Convegno Nazionale che si tiene ogni anno con modalità itinerante per raggiungere varie località italiane giunge dunque quest’anno a Portonovo, dove il Collegio dei Geometri di Ancona e alcuni docenti dell’Università delle Marche si sono offerti di organizzare il convegno nella meravigliosa cornice del Conero. In particolare, fanno parte del Comitato Organizzatore locale il presidente Fabio Bartolucci e il segretario Manuela Palmieri del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Ancona, con i professori Gabriele Fangi ed Eva Malinverni dell’Università Politecnica delle Marche.

Presiederanno all’apertura del Convegno, tra gli altri, il professor Marco Pacetti, rettore dell’Università Politecnica delle Marche, e il presidente del Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati (CNG), Fausto Savoldi.

Il tema che dà il titolo al Convegno quest’anno è: “Applicazioni interdisciplinari della Geomatica: Ricerca, Formazione e Professione”. Durante le tre giornate sono previste varie sessioni, dove verranno presentate 30 relazioni orali strettamente inerenti al tema del Convegno, e 42 poster che trattano tematiche diverse della Geomatica. Da sottolineare è la presenza di una esposizione strumentale di Ditte del settore: Geotop e Topcon, Leica Geosystems, Sokkia, Stonex, Trimble. Le Ditte hanno a disposizione una saletta dove si terranno incontri di presentazione dei prodotti e, in aggiunta, esperti delle Ditte illustreranno relazioni scientifiche e sperimentali.

Prima dell’inizio del Convegno sono previsti due corsi di aggiornamento, rispettivamente “Posizionamento satellitare in tempo reale: Il ruolo delle nuove costellazioni GNSS” (martedì 21 nel pomeriggio) e “Nuovi strumenti per il monitoraggio e la modellizzazione del territorio” (mercoledì 22 la mattina). I corsi sono rivolti prevalentemente ai Geometri e garantiranno ai frequentanti 2 CFP a corso, in accordo con il CNG. Sempre in accordo con il CNG, in risposta alle esigenze dei Geometri iscritti, è prevista l’attribuzione di 1 CFP per ciascuna sessione orale frequentata.

Google+
© Riproduzione Riservata