• Google+
  • Commenta
14 giugno 2011

Libera Università di Bolzano: Ingegneria industriale meccanica

L’anno accademico 2011-2012 vedrà l’attivazione del corso di laurea triennale in Ingegneria industriale meccanica. La Facoltà di Scienze e Tecnologie vuole così andare incontro al bisogno di tecnici laureati di cui la nostra Provincia è carente, “visto che le aziende richiedono personale tecnico e in particolare la figura professionale dell’ingegnere” sottolinea il vicepresidente della Libera Università di Bolzano, ing. Pietro Borgo.

La nostra offerta è mirata sull’ingegnere meccanico perché l’ingegnere meccanico con la sua formazione riesce ad essere il più flessibile e il più impiegabile nelle realtà aziendali del territorio”, spiega ing. Borgo. “Non è chiaramente l’unica specializzazione richiesta, ma sicuramente la più “gettonata” dalle aziende. Naturalmente non escludiamo in futuro di aumentare l’offerta per altri indirizzi, offerta che dovrà comunque inserirsi in modo organico con l’offerta delle vicine Innsbruck e Trento.”

In Alto Adige operano tante imprese da annoverare tra le migliori d’Europa e che offrono posti di lavoro qualificati e attraenti nel settore tecnico”, precisa il presidente di Assoimprenditori dott. Stefan Pan. “Questo vale per piccole e medie imprese in egual misura, che crescono nell’ambito nazionale e internazionale e che avvertono fortemente l’esigenza di disponibilità di operatori qualificati nel settore ingegneristico meccanico. La nascita di questo nuovo corso di laurea era attesa e viene ora ben accolta, proprio perché va a dare risposta a detta esigenza.”

Il profilo professionale progettato dal corso di laurea in Ingegneria industriale meccanica, è quello di un ingegnere del cambiamento e dell’innovazione, simile all’ingegnere classico a vocazione tecnologica, destinato da un lato a fornire il proprio contributo professionale nella fase di progettazione di nuovi prodotti e processi e dall’altro a gestire sistemi in contesti che sono complessi ed eterogenei a causa dellapresenza dell’elemento umano e della stretta interazione tra variabili tecnologiche ed economiche e organizzative.

Il corso di laurea in Ingegneria Industriale Meccanica comprende due indirizzi, quello meccanico (propedeutico) e quello logistico (professionalizzante). “Uno dei punti di forza deriva dal fatto che il corso è stato pensato in risposta ad una domanda della realtà industriale: da un lato esso offre ottime prospettive per un immediato inserimento nel mondo del lavoro, dall’altro fornisce solide basi per il proseguimento degli studi, sia a Bolzano che in altri Atenei, in vari ambiti dell’ingegneria industriale tra cui quello meccanico, gestionale e dell’energia”, sottolinea il preside, Prof. Massimo Tagliavini.

“Il corso si prefigge di preparare una figura di ingegnere solidamente formata nelle materie di base, adatta sia all’inserimento in azienda che a continuare gli studi con una laurea magistrale. Oltre a seguire lezioni tradizionali gli studenti vengono coinvolti con metodi innovativi in attività e riferimenti pratici (seminari, laboratori, progetti, visite presso aziende e stage aziendali) finalizzati all’acquisizione di capacità professionali e ad un allenamento ad affrontare le sfide tecnologiche del futuro,” sottolinea la presidente del consiglio di corso prof. Maria Letizia Bertotti.

È possibile preiscriversi alla laurea triennale, le cui lingue di insegnamento sono italiano, tedesco ed italiano entro lunedì 11 luglio 2011.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy