• Google+
  • Commenta
22 giugno 2011

Unipd: A un anno dalla scomparsa un inedito di Giovanni Federspil

Il 19 giugno dello scorso anno la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Padova e l’intera comunità medico-scientifica perdevano prematuramente GIOVANNI FEDERSPIL, clinico medico, ordinario di Endocrinologia e stimato ricercatore in ambito nazionale ed internazionale.

Venerdì 24 giugno, dalle ore 10.00 nell’Aula Morgagni del Policlinico Universitario, in via Giustiniani 2 a Padova, nell’ambito del Convegno dal titolo “Le Scuole di Medicina Interna in Italia”, i colleghi e gli allievi del professore presenteranno il suo ultimo lavoro scientifico sulle scuole cliniche italiane, rimasto inedito a causa della malattia che lo ha colpito negli ultimi anni di vita. L’evento è organizzato dal Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche dell’Università di Padova, in collaborazione con l’Associazione Italiana di Medicina Interna.

Giovanni Federspil – spiega ROBERTO VETTOR, ordinario di Medicina interna nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo Patavino, Presidente dell’Associazione italiana dell’obesità e collega del professor Federspil – si è imposto all’ammirazione del mondo accademico nazionale ed internazionale non solo per le sue ricerche in campo biomedico e clinico, dallo studio sulle malattie metaboliche e il diabete in primis, ma anche per gli studi sull’evoluzione, organizzazione e sulla prassi del sapere medico. Di rilievo le sue ultime riflessioni sul concetto di Scuola Medica, di cui parleremo nel corso del convegno. L’appartenenza, infatti, dei medici a Scuole, sottolinea che le doti culturali, le abilità operative e le capacità professionali di una persona sono il frutto dell’ambiente culturale nel quale si svolge il suo apprendistato, una sorta di imprinting nell’ambito del quale si sviluppano anche le qualità intrinseche della persona. Il filo rosso delle sue ricerche: la continua necessità di organizzare e migliorare la professione medica”.

Tema che farà da sfondo al simposio, in omaggio alla memoria e al pensiero di Giovanni Federspil, il termine “Scuola” che nei vari interventi verrà affrontato da diverse angolature. Apriranno la prima sessione GIORGIO PALU’, Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Padova, con un intervento dal titolo “La Mission del Docente Universitario nella Facoltà di Medicina: unica o triplice?” e VINCENZO MILANESI con la relazione “La Medicina tra Accademia e Sanità”. Nelle tre sessioni successive, gli allievi e i colleghi del professor Federspil dibatteranno sullo stato presente e futuro delle Scuole mediche italiane, sul rapporto tra Scuole e Sanità e sulle sfide di fronte alle quali si pone la medicina moderna.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy