• Google+
  • Commenta
29 giugno 2011

Unipr, master universitario in packaging

28 giugno: presentato Master universitario in Packaging

Il Master sarà attivato dall’Università di Parma nell’a.a. 2011/12 e sponsorizzato da aziende di primaria importanza sia italiane che straniere

Parma, 28 giugno 2011 – Martedì 28 giugno, alle ore 11, presso l’Aula dei Cavalieri del Palazzo Centrale dell’Ateneo, si è tenuta la conferenza stampa nel corso della quale è stato presentato il nuovo Master universitario di I livello in Packaging, che sarà attivato dall’Università di Parma nell’a.a. 2011/12 e sponsorizzato da aziende di primaria importanza sia italiane che straniere.

Alla conferenza stampa sono intervenuti il Pro Rettore dell’Ateneo Carlo Chezzi, Angelo Montenero, Direttore del Dipartimento di Chimica Generale e Inorganica, Chimica Analitica e Chimica Fisica dell’Università di Parma e Presidente del Master, Marco Sachet (Direttore dell’Istituto Italiano Imballaggio), Giovanni Brunazzi (Marketing manager di Brunazzi&Associati), Pietro Chasseur (Scuola Grafica “San Zeno” di Verona), Gianluigi Vestrucci (Pack Co), Marco Di Bernardo (Gifco), Giancarlo Staccia (Ardagh Group) e Roberta Rocelli (Divisione Servizi alla Persona, Istruzione & Formazione – Coordinamento Centro Formazione di CSQA).

Il Master di I livello in Packaging, il cui bando resterà aperto fino al 15 settembre 2011, è riservato a 25 studenti in possesso di una laurea rilasciata dalle seguenti Facoltà: Agraria, Architettura, Economia, Farmacia, Ingegneria, Medicina Veterinaria e Scienze MM.FF.NN. Il corso avrà inizio il 1 ottobre 2011 e avrà la durata di 32 settimane.

Il Master si propone di fornire agli studenti le conoscenze sul Packaging, materia assolutamente interdisciplinare, e per questo fornisce un ampio spettro di competenze legate a materie specifiche che coprono settori disciplinari eterogenei, ma essenziali per una formazione aderente alle necessità professionali.

Sono infatti presenti corsi e seminari in settori sia di carattere di base, sia su argomenti specifici legati al mondo produttivo del Packaging. Inoltre nell’ambito del corso è prevista la possibilità di ottenere il titolo di Valutatori di Terza Parte per la norma UNI EN ISO 9001:2008 riconosciuto AICQ SICEV.

Durante lo svolgimento del Master sono previsti i seminari tenuti da tecnici provenienti da primarie aziende del settore e visite a stabilimenti industriali, perché lo studente che consegue il titolo di Master in Packaging deve essere in grado di inserirsi in realtà industriali sia nel settore produttivo che in laboratorio, operando in gruppi di lavoro e seguendo i processi di produzione, con la capacità di innovare ed ottimizzare i prodotti per imballaggio. E’ inoltre previsto anche uno stage da svolgere presso aziende del settore.

Si tratta infatti di una figura professionale che conosce i materiali e i prodotti da confezionare, le loro possibili incompatibilità e la resistenza alle aggressioni chimiche; è in grado di progettare gli imballaggi valutandone anche gli aspetti normativi ed economici, con un’attenzione sempre maggiore al recupero degli imballaggi e all’ambiente.

Serena Valeriani

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy