• Google+
  • Commenta
20 giugno 2011

Unisa: Mobilità internazionale

Lunedì 20 giugno, alle ore 10:00, presso la Sala del Senato Accademico del campus di Fisciano (livello 4 del Rettorato) saranno firmati i protocolli d’intesa per l’internazionalizzazione tra l’Università degli Studi di Salerno ed i Comuni di Salerno e Avellino.

I protocolli di intesa – che saranno sottoscritti dal Magnifico Rettore Raimondo Pasquino, dal Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca e dal Sindaco di Avellino Giuseppe Galasso – sono diretti a rafforzare l’inserimento dell’Ateneo Salernitano in circuiti scientifici internazionali, attraverso una più intensa collaborazione con gruppi di ricerca leader nei diversi settori scientifico-disciplinari, promuovendo, in tal modo, anche lo sviluppo economico e sociale del territorio.
L’Università degli Studi di Salerno, al fine di ampliare l’attività di ricerca, è da sempre impegnata ad incentivare la mobilità internazionale dei propri docenti e ricercatori e ad ospitare studiosi stranieri di prestigio presso l’Ateneo.

Il bando di mobilità internazionale, che si è chiuso il 28 febbraio 2011, ha visto la partecipazione di studiosi di grande prestigio.

Sono state presentate 56 proposte progettuali, di cui 31 riguardano la mobilità in uscita, 21 la mobilità in entrata e 4 sono relative a progetti integrati.

Molte le aree geografiche oggetto delle proposte, eccellenti le università che si apprestano a ricevere i nostri docenti e quelle di provenienza degli studiosi che si sono proposti.

Google+
© Riproduzione Riservata