• Google+
  • Commenta
8 giugno 2011

Università di Messina : Progetto NMUN

Nell’ambito del Progetto NMUN 2011, organizzato dal Dipartimento “T. Martines” e dalla Facoltà di Giurisprudenza con il patrocinio dell’Università di Messina, 26 studenti hanno preso parte al concorso internazionale che si è svolto dal 19 al 23 aprile scorso presso il Marriott Hotel di New York. Organizzato dalla NCCA e dall’ONU il National Model United Nations simula processi negoziali internazionali con delegazioni composte da studenti universitari provenienti da atenei di tutto il mondo. La nostra delegazione ha rappresentato la Svizzera nei principali organi ONU (Assemblea Generale, Consiglio dei diritti umani, UNEP, Unicef, tra gli altri) e in altre organizzazioni intergovernative come la WIPO, l’OSCE, l’NPT Review Conference; la Francia in Consiglio di Sicurezza e, con uno dei suoi studenti, ha partecipato in qualità di Counsel al processo simulato dinanzi alla Corte Internazionale di Giustizia, ricevendo la menzione speciale durante la cerimonia di chiusura. I nostri studenti sono stati inoltre ricevuti dall’Ambasciatore presso la Missione Permanente Italiana alle Nazioni Unite, C. M. Ragaglini, nella Sala ECOSOC del Palazzo di Vetro. L’incontro, ricco di spunti interessanti sul ruolo dell’Italia all’ONU, è stato segnalato dalla stampa nazionale. Infine, nella moderna sede della Columbia Law School, la prof.ssa Distefano, responsabile scientifico del Progetto, ha partecipato alla Conferenza sulla Situazione giuridica del Kossovo e della Macedonia dopo il conflitto dei Balcani.
La cerimonia di chiusura del Progetto NMUN 2011 si terrà giovedì 16 giugno, alle ore 11, presso l’Aula 4 della Facoltà di Giurisprudenza, dopo la consegna degli attestati di partecipazione verrà presentato il nuovo Bando NMUN 2012.

Google+
© Riproduzione Riservata