• Google+
  • Commenta
8 luglio 2011

A un ricercatore unisannio la professorship della micron

L’ingegnere Corrado Aaron Visaggio, giovane ricercatore di Ingegneria dell’Università degli Studi del Sannio, ha ricevuto una professorship dalla Micron, multinazionale statunitense leader mondiale nel settore dei semiconduttori con sedi produttive anche in Italia, (www.micron.com). La professorship è un riconoscimento che le imprese statunitensi assegnano ai ricercatori con cui hanno condotto ricerche risultate di particolare interesse o utilità per l’azienda.

Il riconoscimento, che corona una intensa attività di ricerca svolta nella multinazionale, è stato conferito dall’headquarter italiano di Avezzano, i dottori D’Alberto e Marziale.

In particolare, la professorship è stata assegnata per le attività di ricerca nell’ambito del software testing, attività orientate all’individuazione di tecniche innovative per il collaudo dei prodotti software da introdurre nei processi di sviluppo aziendali. Alcune delle tecniche realizzate in collaborazione sono state già introdotte nei processi produttivi aziendali della sede di Arzano (Na) e verranno poi adottate anche da altre sedi della corporation. Tale collaborazione è stata stimolata ed alimentata dagli ingegneri Antonio Furno, software quality manager e Francesco Pascale, senior software engineer del Dipartimento Architecture R&D dell’azienda, che hanno individuato nelle attività del ricercatore dell’ateneo sannita potenziali utili applicazioni industriali.
Aaron Visaggio è ricercatore del Dipartimento di Ingegneria, docente dei corsi di Basi di dati (Laurea in Ingegneria Informatica) e di Software Testing (Laurea Magistrale in Ingegneria informatica).

Area di ricerca principale: Software Security e Data Privacy. È stato ricercatore presso il Fraunhofer IESE (Germania).

Google+
© Riproduzione Riservata