• Google+
  • Commenta
23 luglio 2011

Gli animali potrebbero umanizzarsi a causa della ricerca

Abili tartarughe ninja, roditori impavidi in sella a motociclette di grossa cilindrata e squali in jeans e camicia impegnati nella lotta contro il male, sono alcuni dei protagonisti di fortunate serie di cartoni animati. Quella di umanizzare gli animali è un’abitudine che è sempre stata sfruttata con successo dai creatori di cartoons, permettendo a topi, cani, gatti e leoni parlanti di invadere la fantasia di un’infinità di bambini.

Eppure, secondo uno studio dell’Università di Cambridge, il rischio di rendere gli animali sempre più simili agli esseri umani, sarebbe più reale di quanto si possa immaginare. Secondo il report stilato dall’Ateneo britannico, infatti, l’utilizzo delle sperimentazioni sugli animali ai fini della ricerca scientifica, starebbe degenerando in un abuso, che potrebbe avere pericolose ripercussioni in futuro.

La sperimentazione sugli animali, secondo quanto riportato dal Professore di genetica medica, Bobrow Martin, alla “Accademia delle Scienze Mediche“, avrebbero già portato a mutazioni genetiche pericolose. Continuando con questo ritmo, le sperimentazioni sul cervello degli animali potrebbero portare alla comparsa di caratteristiche umane, come la pelle, la forma del viso, o addirittura la parola su cavie da laboratorio.

Secondo lo studioso bisognerebbe ricorrere a una regolamentazione più attenta e ad una accurata riflessione etica, per individuare una serie di compromessi che permettano alle esigenze della ricerca scientifica e a quelle degli animali e degli esseri umani di convivere, senza per questo limitare gli sviluppi della scienza. Si tratta di un lavoro complicato, ma che potrebbe evitare il verificarsi di molti dei rischi caratterizzati da un’indisciplinato ricorso alla sperimentazione sugli animali.

Alessio Testa

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy