• Google+
  • Commenta
28 luglio 2011

L’Università di Pisa è scesa in campo contro l’inquinamento informatico

Il computer, sotto forma di PC, notebook, netbook o tablet, è uno degli strumenti elettronici che si è diffuso più velocemente e in maniera più ampia fra le popolazioni. Per rendersene conto basta considerare che, secondo la Gartner Inc., un istituto di ricerca tecnologica americano, nel 2006 il numero di computer presenti sulla terra si aggirava attorno al miliardo. Quasi una persona su sei, quindi, possedeva un computer.

Se pensiamo al progressivo calo del costo dei computer, alla comparsa di nuovi formati e alla lotta di alcuni Paesi in via di sviluppo contro il digital divide, non è difficile immaginare che, oggi, il dato sia incrementato parecchio.

Probabilmente non vi siete mai domandati quale impatto ha una così vasta diffusione sull’ambiente. I computer, infatti, non hanno nessuna marmitta o canna fumaria che possano suggerirne le proprietà inquinanti.

Eppure, sempre secondo gli studiosi della Gartner, i computer, assieme alle comunicazioni online, ai cellulari e ai calcolatori in generale, sarebbero responsabili del 2% delle emessioni CO2 di tutto il mondo. Questa percentuale è meno innoqua di quanto possa sembrare, in quanto corrisponde a 0,8 miliardi di tonnellate di CO2, quasi la stessa quantità prodotta dall’intera aviazione civile.

I ricercatori dell’Università di Pisa hanno deciso di andare incontro alle esigenze dell’ecosistema, studiando un metodo per ridurre l’impatto ambientale dei computer. È stato creato un pool di studiosi appartenenti al Gruppo di ricerca in reti di telecomunicazioni del dipartimento di ingegneria dell’informazione.

L’obiettivo degli studiosi dell’Ateneo toscano è quello di ridurre il consumo energetico nel settore ICT, in particolare nelle reti di telecomunicazioni fisse e mobili. I risultati delle loro ricerce potrebbero rallentare il progressivo inquinamento della terra.

Alessio Testa

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy