• Google+
  • Commenta
22 luglio 2011

Opportunità dalle policies di ricerca europee per le tecnologie avanzate all’Università di Salerno

Incontro con il Prof. Marcel Van de Voorde, docente emerito alla Delft University, Commissione Europea

Organizzato da prof. Paolo Ciambelli – Centro Nanomates, prof. Roberto Parente – Docente di Management dell’innovazione

venerdì 22 luglio, ore 10 Sala del Senato Accademico – Rettorato, Campus di Fisciano.

Programma

-* 10.00 Saluti del Rettore

-* 10.15 Presentazione – P. Ciambelli

-* 10.30 Introduzione dei partecipanti

-* 11.15 Intervento di M. Van de Voorde

-* 11.30 Discussione

-* 12.30 Conclusioni

Partecipanti

-* Raimondo Pasquino, Magnifico Rettore – Università degli studi di Salerno

-* Giorgio Donsì, Presidente della Fondazione Università di Salerno e del PRODAL

-* Silvestro Formisano, Facoltà di Medicina

-* Saverio Salerno, Centro di eccellenza sulla conoscenza – Consulente scientifico della Provincia di Salerno

-* Mario Fusco Girard, Direttore del Dipartimento di Fisica – Università degli studi di Salerno

-* Gaetano Guerra, Commissione spin-off e brevetti – Università degli studi di Salerno

-* Ezio Terzini, Direttore Centro ENEA, Portici (NA)

-* Sergio Pagano, Direttore delegato – Istituto SPIN-CNS, Salerno

-* Letizia Magaldi, Confindustria Salerno

-* Claudio Voto, Alenia Aeronautica, Pomigliano (NA)

-* Andrea Di Matteo, Centro di ricerca ST Microelectronics, Arzano (NA)

-* Giuseppe Russo, Ufficio Ricerca – Regione Campania

-* Ermanno Guerra, Assessore ai rapporti con l’Università – Comune di Salerno

-* Andrea Iovino, Associazione BIMED

-* Giovanni De Caro, Atlante Venture – Banca Intesa

-* Amedeo Giurazza, Vertis Venture capital

Google+
© Riproduzione Riservata